sabato, 27 agosto 2016 - Direttore: Antonio Gigliotti

Fiscal TV

L’intervista

2 febbraio 2016

LA FIDUCIA DEI CONSUMATORI TOCCA IL PICCO: intervista a Giuseppe Di Taranto

intervista
La fiducia dei consumatori prova a spiccare il volo e sale al massimo storico. Già a novembre il dato Istat tocca i 118,4 punti, il dato più alto mai registrato dal 1995. A dicembre un lieve calo per poi raggiungere a gennaio 2016, 118,9 punti, il valore più alto dopo 20 anni. Un dato molto positivo insomma in un momento in cui la deflazione è il nemico da combattere. In particolare c’è un elemento non da poco, forse sottovalutato: la decontribuzione sui premi di produttività. Un altro dato positivo sarebbe non soltanto l’incremento dell’occupazione registrato nel 2015, per circa mezzo milione di lavoratori che in questo periodo non sono pochi, ma anche il passaggio di 300mila unità lavorative da contratti a tempo determinato part time a contratti a tempo indeterminato full time che significa ulteriore aumento dell’occupazione con conseguenze dirette sull’incremento della domanda. Ne abbiamo parlato con Giuseppe Di Taranto, professore di economia all’Università Luiss di Roma.

Per inserire i vostri commenti dovete registrarvi.