Corsi online

19 aprile 2018

Corso online "La nuova privacy negli studi professionali: adempimenti operativi"

Disponibile dal 26 aprile 2018

(400x400)base5-immagine-e-learning
Relatore: Dott. Stefano Gazzella
Durata: 1 ora

In vendita al prezzo di € 30,00 + IVA

MATURA CREDITI OBBLIGATORI PER ODCEC


Crediti formativi:
ODCEC: Accreditato (1 credito) - Crediti formativi validi fino al 31.12.2018
Tributaristi: Accreditato (1 credito) - Crediti formativi validi fino al 31.12.2018
CDL: Accreditato (1 credito) - Crediti formativi validi fino al 26.10.2018

Presentazione:
Il corso è destinato ai professionisti e titolari di uno studio associato che hanno l’esigenza di individuare i “passi” da svolgere verso la conformità delle propria attività alle prescrizioni specifiche del GDPR.
Il corso si propone di valorizzare gli elementi da valutare e gli adempimenti da porre in essere in accordo al principio di responsabilizzazione/accountability, chiave di volta dell’intera normativa europea in materia di protezione dei dati personali.

Programma:
Il programma si propone di fornire indicazioni e spunti operativi ai professionisti e agli studi associati, per provvedere all’adeguamento alla nuova normativa:

- Individuazione dei cc.dd. compliance-gap per essere conformi ai principi e alle prescrizioni specifiche del GDPR:
  • mappare dati o trattamenti?
  • quali documenti occorre analizzare (DPS, informative, nomine…)
  • “approccio basato sul rischio”: quali rischi valutare e come

- Principi del GDPR “in pratica”:
  • qual è l’impatto per l’attività;
  • a cosa si deve prestare attenzione;
  • quali documenti è necessario o opportuno redigere affinché il titolare del trattamento possa essere conforme alla norma ed essere in grado di dimostrarlo come previsto dall’art. 24 GDPR.

- Come riscontrare le richieste degli interessati ai sensi dell’art. 12 GDRP.

- Come aggiornare i contenuti delle informative ai sensi degli artt. 13 e 14 GDPR.

- Come gestire un evento di data breach ai sensi dell’art. 33 GDPR.

- Come progettare i Registri delle attività di trattamento previsti dall’art. 30 GDPR:
  • svolgere un censimento dei trattamenti e mappare i dati;
  • valutare gli elementi ulteriori da inserire;
  • utilizzare il Registro del titolare come strumento fondamentale per la dimostrazione degli adempimenti.

- Come progettare le “misure organizzative” attraverso le nomine di dipendenti e collaboratori, garantendo che tali soggetti risultino “istruiti” ai sensi dell’art. 29 GDPR.

- Come progettare i contratti dei responsabili del trattamento ai sensi dell’art. 28 GDPR.


Sul nostro sito inoltre, ogni settimana Gratis per tutti, continui approfondimenti in materia con una serie di Video Pillole sintetiche, dal taglio operativo e al tempo stesso pratico.
 © Informati S.r.l. – Riproduzione Riservata