Pillole di A.N.C.A.L.

23 novembre 2017

ANCAL: IL LAVORO NEGLI APPALTI AL CENTRO DEL WORKSHOP A MATERA

Matera, 27 novembre, dalle ore 16.00, sala “Levi” del prestigioso Palazzo “Lanfranchi”

ANCAL
Sarà la città di Matera ad ospitare il prossimo 27 novembre, dalle ore 16.00, nella sala “Levi” del prestigioso Palazzo “Lanfranchi”, il Workshop “Il lavoro negli appalti” organizzato dall’associazione-centro studi Statutodeilavoratori.it, con il patrocinio di ANCAL Puglia Basilicata.

Al fine di favorire la diffusione del sapere e stimolare una riflessione critica sulle tematiche lavoristiche e sociali di maggior interesse, in un periodo nel quale gli standard di tutela sono compressi al ribasso, – dichiara Alessandro Ventura, Presidente vicario Statutodeilavoratori.it– abbiamo dato corso alla II edizione del Festival “Metropolis”, all’interno del quale abbiamo programmato un momento di approfondimento specialistico attraverso la realizzazione del workshop “Il lavoro negli appalti”, a cui prenderanno parte prestigiosi relatori, quali il prof. avv. Oronzo Mazzotta, professore ordinario di diritto del lavoro presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli studi di Pisa; il prof. avv. Domenico Garofalo, professore ordinario di diritto del lavoro presso “Dipartimento Jonico in sistemi giuridici ed economici del Mediterraneo: società ambiente culture” dell’Università di Bari "Aldo Moro; i magistrati dott. Sebastiano L. Gentile ed dott. Libero Paolitto, rispettivamente Presidente e Consigliere della Sezione Lavoro della Corte di Appello di Bari .

Vogliamo affermare il messaggio dell’etica del lavoro – continua Ventura - avviando una riflessione con esperti, professori universitari e uomini di cultura in modo da poter favorire un nuovo Umanesimo del lavoro in un prospettiva di crescita materiale ed immateriale dell’intera comunità. Con questo obbiettivo ed in una logica di inclusione e condivisione di obiettivi e valori che abbiamo inteso realizzare l’iniziativa con il patrocinio e la collaborazione non solo degli Ordini professionali, ma anche di ANCAL, primo ed unico sindacato specialistico dei commercialisti dell’area lavoro.

La rilevanza del tema e le sue molteplici implicazioni in termini di tutela effettiva del lavoratore coinvolto nelle forme di frammentazione di impresa e protezione dell’iniziativa economica privata nella scelta degli strumenti di organizzazione delle attività produttive – dichiara il segretario interregionale ANCAL Puglia Basilicata, Gabriella Viggiano – ci ha visto favorevolmente coinvolti nel patrocinio e nel supporto alla realizzazione dell’iniziativa. Dopo il convegno di approfondimento sul Caporalato, realizzato a Bari, lo scorso 22 settembre, da ANCAL Puglia Basilicata, abbiamo ritenuto fondamentale – continua la segretaria Viggiano – affiancarci a Sdl.it nel realizzare un focus di approfondimento sull’appalto, sviluppando il dibattito accademico per ricostruire il quadro regolatorio vigente per un uso consapevole e responsabile dell’istituto.

Le sinergie sul territorio – afferma Gian Piero Gogliettino, segretario generale ANCAL – sono la concreta attuazione di uno degli obiettivi del nostro sindacato che, sin dalla sua nascita, ha perseguito, tra le altre, la finalità di promuovere e rafforzare la solidarietà professionale per una migliore tutela degli interessi comuni, al fine di favorire, in una logica costruttiva, i rapporti con le Istituzioni nell’interesse comune di conseguire i migliori risultati a favore del tessuto socio-economico di riferimento.
 © Informati S.r.l. – Riproduzione Riservata

Per inserire i vostri commenti dovete registrarvi.