sabato, 25 marzo 2017 - Direttore: Antonio Gigliotti

Lavoro

Giustizia & Lavoro

Premium
23 marzo 2017

Responsabile mensa pubblica. Estremi per licenziamento

Giustizia & Lavoro n. 12 - 2017

Il responsabile della ristorazione di una mensa pubblica ha il dovere di vigilare sul funzionamento della mensa in relazione sia all'adeguatezza degli impianti sia all'igiene e pulizia dei locali e degli alimenti, con il connesso onere di denunciare gli eventuali stati di obsolescenza e…
  • Responsabile mensa pubblica. Estremi per licenziamento (112 kB)
Premium
16 marzo 2017

Malattia professionale. Motivazione sulla CTU

Giustizia & Lavoro n. 11 - 2017

Nel giudizio volto ad accertare se la malattia del lavoratore sia stata effettivamente contratta a causa delle lavorazioni rischiose, il giudice può aderire alle conclusioni del consulente d’ufficio senza essere tenuto a motivare esplicitamente l'adesione. Se però le affermazioni contenute…
  • Malattia professionale. Motivazione sulla CTU (135 kB)
Premium
9 marzo 2017

Amministratore Srl. Cartella per contributi

Giustizia & Lavoro n. 10 - 2017

In tema di contributi dovuti alla Gestione commercianti, la cartella a carico dell’amministratore della Srl va annullata se l’INPS non prova la partecipazione personale all’attività aziendale con carattere di abitualità e prevalenza. È quanto emerge da un recentemente pronunciamento della…
  • Amministratore Srl. Cartella per contributi (123 kB)
Premium
2 marzo 2017

Distrazione di fondi. Sospensione del funzionario scolastico

Giustizia & Lavoro n. 9 - 2017

Il direttore dei servizi generali e amministrativi della scuola (D.S.G.A.) non può utilizzare le somme destinate al pagamento dell'Irap e dell'Irpef per altri fini istituzionali. Se lo fa, si giustifica la sanzione disciplinare della sospensione dal servizio. È quanto emerge da una sentenza…
  • Distrazione di fondi. Sospensione del funzionario scolastico (127 kB)
Premium
23 febbraio 2017

Licenziamento. Collega striscia il badge

Giustizia & Lavoro n. 8 - 2017

Il licenziamento è la giusta sanzione per il dipendente che dà il badge al collega per coprire il ritardo nel prendere servizio. Il prestatore d’opera che cede a terzi la tessera marcatempo, strettamente personale, compie una grave violazione del dovere di diligenza ed è di cattivo esempio per i…
  • Licenziamento. Collega striscia il badge (131 kB)
Premium
16 febbraio 2017

Lavoratrice madre. Diritto alla conservazione del posto

Giustizia & Lavoro n. 7 - 2017

È illegittimo il licenziamento della neomamma che ha rifiutato di riprendere servizio in un’unità produttiva diversa, quando il suo vecchio posto è stato assegnato a un nuovo assunto, con contratto a tempo indeterminato, durante il periodo di assenza per maternità e di successiva fruizione (su…
  • Lavoratrice madre. Diritto alla conservazione del posto (168 kB)
Premium
LICENZIAMENTO
9 febbraio 2017

Licenziamento. Sottrazione reiterata beni aziendali

Giustizia & Lavoro n. 06 - 2017

Da una sentenza pubblicata lo scorso 26 gennaio dalla Sezione Lavoro della Corte di Cassazione emerge che è legittimo licenziare il dipendente che ha reiteratamente sottratto beni aziendali, anche se di modesto valore, soprattutto nel caso in cui la sanzione espulsiva sia stata preceduta da altre di…
  • Licenziamento. Sottrazione reiterata beni aziendali (137 kB)
Premium
2 febbraio 2017

INPS. Cartella a erede non viola divieto di esecuzione

Giustizia & Lavoro n. 5 - 2017

L’INPS può legittimamente notificare la cartella di pagamento per crediti contributivi in pendenza della procedura di liquidazione dell’eredità con beneficio d’inventario. La cartella esattoriale è assimilabile al precetto di cui all’art. 380 cod. proc. civ., quindi non rappresenta un atto…
  • INPS. Cartella a erede non viola divieto di esecuzione (142 kB)
Premium
TFR 2
26 gennaio 2017

Cooperative di lavoro. Tfr al socio

Giustizia & Lavoro n. 4 - 2017

In tema di Cooperative di lavoro, nel caso in cui manchi un’espressa previsione statutaria riguardo al trattamento di fine rapporto, il diritto del socio lavoratore all’emolumento può essere dimostrato per fatti concludenti. Pertanto, il giudice può condannare la Cooperativa a corrispondere al socio…
  • Cooperative di lavoro. Tfr al socio (119 kB)
Premium
19 gennaio 2017

Periodo di comporto. Ferie convertite in malattia

Giustizia & Lavoro n. 3 - 2017

L’invio al datore di lavoro di certificati medici riguardanti giorni compresi nel periodo feriale ha l’effetto di modificare il titolo dell’assenza da ferie a malattia, pur in mancanza di un’espressa comunicazione (scritta o orale) al riguardo. Da questo effetto automatico di conversione del titolo…
  • Periodo di comporto. Ferie convertite in malattia (129 kB)