Giurisprudenza

Voci trovate:  4424
Giurisprudenza
Scopri di più
Giustizia - sentenza
14 agosto 2018

Il valore giuridico delle circolari dell’amministrazione finanziaria

Una Circolare interpretativa non vincola l'autorità giudiziaria, ma solo l'Amministrazione per i casi non ancora esaminati, e non per i casi pregressi, per i quali ha già emesso l'atto che fa valere la pretesa tributaria. La scelta dei contribuenti di avvalersi della definizione agevolata presuppone…
Giurisprudenza
Scopri di più
tribunale - sentenza - giustizia - legge
14 agosto 2018

Bancarotta preferenziale del liquidatore

Condanna per il liquidatore che riscuote il compenso per l’attività prestata

Il liquidatore della società in dissesto, che dispone a proprio favore il pagamento di una somma, a titolo di compenso per l'attività prestata, in assenza di una corrispondente delibera societaria, commette il reato di bancarotta preferenziale e non quello più grave di bancarotta fraudolenta per…
Giurisprudenza
Scopri di più
SENTENZA
13 agosto 2018

Dichiarazione omessa. Stop sanzioni se c’è la frode del commercialista

Il contribuente ha l’obbligo di vigilare sull’adempimento della prestazione professionale

Ai fini della disapplicazione delle sanzioni per la dichiarazione non presentata, non basta la denuncia penale nei confronti del consulente fiscale incaricato, occorrendo anche la prova che l’inadempimento è stato mascherato dal comportamento fraudolento del professionista. È quanto emerge dalla…
Giurisprudenza
Scopri di più
tribunale - sentenza - giustizia - legge
13 agosto 2018

Professionista socio esente Irap

L’esercizio di un’attività professionale, nell'ambito dell'organizzazione costituita da una Società di cui il professionista è socio o dipendente, non realizza il presupposto impositivo ai fini dell’Imposta regionale sull’attività produttive (Irap). A (ri)affermare questo importante principio è…
Giurisprudenza
Scopri di più
tribunale - sentenza - giustizia - legge
11 agosto 2018

Raccomandata informativa necessaria ai fini del perfezionamento della notifica

Con l'ordinanza n. 17235 depositata lo scorso 2 luglio, la Corte di Cassazione ha ribadito il principio di diritto secondo il quale è nulla la notifica dell’atto impositivo effettuata dal messo notificatore nelle mani di un familiare convivente del destinatario qualora non sia inviata…
Voci trovate:  4424