Giurisprudenza

Voci trovate:  4175
Giurisprudenza
Scopri di più
SENTENZA giudice
20 gennaio 2018

Cartelle di pagamento. Relata di notifica da conservare per almeno 5 anni

Cassazione Tributaria, sentenza pubblicata il 19 gennaio 2018

L’Agente della riscossione perde la causa, se non è in grado di provare l’avvenuta notifica delle cartelle di pagamento mediante le relate. Si tratta di documenti che ex art. 26 d.P.R. n. 602/73 devono essere conservati per cinque anni, ma la loro esibizione in giudizio potrebbe benissimo rendersi…
Giurisprudenza
Scopri di più
SENTENZA
20 gennaio 2018

Amministratori. Impedire senza “artifici” la valida costituzione dell’assemblea non è reato

Cassazione Penale sentenza pubblicata il 19 gennaio 2018

La condotta meramente omissiva di impedire la valida costituzione dell’assemblea della S.p.A. non integra, in capo all’amministratore, il reato di cui all’articolo 2625 cod. civ. Lo ha stabilito la Quinta Sezione Penale della Corte di Cassazione con la sentenza n. 2310 depositata in data 19 gennaio…
Giurisprudenza
Scopri di più
SENTENZA giudice
19 gennaio 2018

Reato “aggravato” per il consulente ideatore della frode

Cassazione Penale, sentenza pubblicata il 18 gennaio 2018

Il consulente fiscale risponde in concorso con il cliente del reato di indebita compensazione, se è lui che ha “ideato” la frode ai danni dell’Erario. La responsabilità del professionista peraltro è aggravata - in considerazione di quanto stabilisce il riformato articolo 13-bis del D.lgs. n. 74/00 -…
Giurisprudenza
Scopri di più
LEGGE GIURISPRUDENZA SENTENZA
19 gennaio 2018

Pensione dei commercialisti. La Cassa non decade dal potere di controllo

Per quanto riguarda i commercialisti, la Cassa può esercitare fino al momento dell’erogazione della pensione il potere di verifica dell’esercizio continuativo della professione e, in caso di accertamento negativo, può annullare l’iscrizione con riferimento all’intero periodo, senza limiti temporali.…
Giurisprudenza
Scopri di più
Leasing - casa -locazioni brevi
18 gennaio 2018

Prima casa. L’attivazione delle utenze domestiche non salva il beneficio

Cassazione Tributaria, sentenza pubblicata il 17 gennaio 2018

Dalla sentenza n. 971/18 pubblicata ieri dalla Corte di Cassazione, con cui la Sezione Tributaria ha accolto un ricorso dell’Agenzia delle Entrate, emerge che ai fini del mantenimento dei benefici fiscali “prima casa” non è sufficiente risiedere, di fatto, già prima della scadenza del termine 18…
Giurisprudenza
Scopri di più
Giustizia - sentenza
18 gennaio 2018

Il bene indivisibile si sequestra per intero

È ammissibile il sequestro preventivo del complesso alberghiero il cui valore supera di molto i proventi dei reati fallimentari ipotizzati. Se il bene è indivisibile, la cautela può colpirlo per intero. Lo ha stabilito la sentenza n. 106/18 della Quinta Sezione Penale della Corte di Cassazione,…
Giurisprudenza
Scopri di più
SENTENZA
17 gennaio 2018

Dichiarazione omessa. Condanna per la “testa di legno”

Cassazione Penale, sentenza pubblicata il 16 gennaio 2018

In caso di reati tributari commessi mediante una società, la “testa di legno” può rispondere dell’illecito a titolo di dolo eventuale, perché chi accetta la carica di legale rappresentante, ne accetta anche i rischi connessi. È quanto emerge dalla sentenza n. 1590/18 della Terza Sezione Penale della…
Giurisprudenza
Scopri di più
SENTENZA
17 gennaio 2018

IVA all'importazione. Disconoscimento detrazione

La competenza funzionale a emettere l’atto impositivo per il disconoscimento della detrazione dell'IVA all’importazione dovuta per l'immissione al consumo, quindi dopo l’immissione della merce in libera pratica, operata dalla società contribuente mediante reverse charge, spetta all'Agenzia delle…
Giurisprudenza
Scopri di più
GIUSTIZIA SENTENZA
16 gennaio 2018

Ritenute omesse. Prova del reato più difficile per le vecchie violazioni

Cassazione Penale, sentenza pubblicata il 15 gennaio 2018

La prova dell’elemento costitutivo del reato previsto dall’articolo 10-bis del D.lgs. n. 74/00, nella versione ante riforma, rappresentato dal rilascio delle certificazioni ai sostituiti, non può essere fornita dal P.M. solo attraverso il Modello 770 proveniente dal datore di lavoro, perché il…
Giurisprudenza
Scopri di più
SENTENZA
16 gennaio 2018

Mancata tenuta della contabilità: non è reato

Cassazione Penale, sentenza pubblicata il 15 gennaio 2018

Non è possibile affermare la responsabilità penale dell’imprenditore, ex art. 10 D.lgs. n. 74/00, se non è dimostrata l’istituzione delle scritture contabili che si assumono omesse o distrutte. Lo si ricava dalla sentenza n. 1441/18 pubblicata ieri dalla Terza Sezione Penale della Cassazione, che ha…
Voci trovate:  4175