giovedì, 28 luglio 2016 - Direttore: Antonio Gigliotti

Rivista

Lavoro & Previdenza

4 giugno 2015

Settore agricolo. Contributi 2015

Lavoro & Previdenza N. 103-2015

L’INPS, con la Circolare n. 108 del 27 maggio 2015, ha reso noto - per l’anno in corso - i contributi obbligatori dovuti dai lavoratori del settore agricolo, e nel caso di specie, dai coltivatori diretti, coloni, mezzadri e imprenditori agricoli professionali. In particolare il reddito medio convenzionale, utile per determinare la contribuzione dovuta, è pari per l’anno 2015 a 55,05 euro (Decreto dell’8 maggio 2015).
Il versamento dei contributi va eseguito in quattro rate, mediante il modello F24, presso qualsiasi Istituto di Credito o Ufficio Postale. Più nel dettaglio, i termini di scadenza per il pagamento sono: il 16 luglio 2015; il 16 settembre 2015; il 16 novembre 2015 e il 18 gennaio 2016.
Categorie: Previdenza e lavoro > Inps
  • Settore agricolo. Contributi 2015 (120 kB)
Settore agricolo. Contributi 2015 - Lavoro & Previdenza N. 103-2015€ 5,00

(prezzi IVA esclusa)