Corsi online

17 dicembre 2018

FORFETTARIO 2019: CAMBIO DI REGIME E VALUTAZIONI DI CONVENIENZA

Disponibile dal 17 dicembre 2018

In vendita al prezzo € 30,00 + iva

IMG (400X400) FORFETTARIO 2019: CAMBIO DI REGIME E VALUTAZIONI DI CONVENIENZA
Relatore: Dott. Antonio Gigliotti
Durata: 1 ora

La bozza della Manovra Economica 2019 prevede importanti modifiche al regime forfettario di cui all’articolo 1, nei commi da 54 ad 89, Legge n. 190/2014.
Il ddl prevede l’abolizione dei requisiti di accesso fatto salvo il limite di ricavi e compensi. Possono quindi applicare il regime forfettario le persone fisiche esercenti attività di impresa, arte o professione che, nell’anno precedente, abbiano percepito ricavi o compensi non superiori a 65mila euro. Al contrario risulta abrogata la condizione:
- del costo dei beni strumentali, che attualmente non deve superare l’importo di 20.000 euro;
- per i lavoratori dipendenti che, ad oggi, non deve essere superiore a 5.000 euro annui.
Altra modifica riguarda il fatto che diventa causa ostativa la partecipazione in società a responsabilità limitata, ancorché non si abbia esercitato l’opzione per la trasparenza.
Infine è stata abolita anche la previsione secondo cui non possono accedere al regime i soggetti che nell’anno precedente hanno conseguito redditi di lavoro dipendente o assimilato superiore a 30mila euro.

Crediti formativi:
ODCEC: Accreditato (1 credito) - Crediti formativi validi fino al 31.12.2018
Tributaristi: Accreditato (1 credito) - Crediti formativi validi fino al 31.12.2018
CDL: Accreditato (1 credito) - Crediti formativi
 © Informati S.r.l. – Riproduzione Riservata