giurisprudenza - sentenza
Giurisprudenza
9 luglio 2020
È rituale - e quindi valida - la notifica della cartella di pagamento effettuata dall’Agenzia delle Entrate-Riscossione a mezzo PEC con trasmissione di un file con estensione "pdf". Si ricava dalla lettura della breve ordinanza n. 14402/2020 della Corte di Cassazione (Sez. 6-5), depositata l’8…
Scopri di più
giustizia sentenza legge giurisprudenza
Giurisprudenza
9 luglio 2020
La Terza Sezione civile della Corte di Cassazione, con la sentenza n. 14247/2020 depositata l’8 luglio, è intervenuta in tema di responsabilità professionale e ha affermato che l’attività di consulenza in campo lavoristico è valida anche qualora sia svolta da professionista non iscritto all’Albo. Il…
Scopri di più
giustizia sentenza giurisprudenza legge
Giurisprudenza
9 luglio 2020
Non spetta alcun risarcimento per “mobbing” al lavoratore che non riesca a dimostrare che, ai suoi danni, è stato tenuto un comportamento intenzionalmente e ingiustificatamente ostile, avente le caratteristiche oggettive della prevaricazione e della vessatorietà, connotato da plurime condotte…
Scopri di più

Notizie del giorno

Articoli Legali
Scopri di più
giurisprudenza - sentenza
9 luglio 2020

PEC. Sì alla cartella in “pfd”

È rituale - e quindi valida - la notifica della cartella di pagamento effettuata dall’Agenzia delle Entrate-Riscossione a mezzo PEC con trasmissione di un file con estensione "pdf". Si ricava dalla lettura della breve ordinanza n. 14402/2020 della Corte di Cassazione (Sez. 6-5), depositata l’8…
Articoli Legali
Scopri di più
giustizia sentenza legge giurisprudenza
9 luglio 2020

Attività di consulenza sganciata dall’iscrizione all’Albo

La Terza Sezione civile della Corte di Cassazione, con la sentenza n. 14247/2020 depositata l’8 luglio, è intervenuta in tema di responsabilità professionale e ha affermato che l’attività di consulenza in campo lavoristico è valida anche qualora sia svolta da professionista non iscritto all’Albo. Il…
GiusLavoro
Scopri di più
giustizia sentenza giurisprudenza legge
9 luglio 2020

Mobbing. Contenuto della prova

Non spetta alcun risarcimento per “mobbing” al lavoratore che non riesca a dimostrare che, ai suoi danni, è stato tenuto un comportamento intenzionalmente e ingiustificatamente ostile, avente le caratteristiche oggettive della prevaricazione e della vessatorietà, connotato da plurime condotte…
  • Mobbing. Contenuto della prova (258 kB)
Archivio Sentenze
Scopri di più
8 luglio 2020

Accertamento induttivo -Motivata valutazione sostitutiva del Giudice - Rideterminazione importi dovuti - Presupposti - Prova contraria - Contenuto

In tema di rettifica del reddito d’impresa con metodo induttivo, è nulla la sentenza che dà ragione al contribuente e invalida l’avviso di accertamento, senza valutare se ricorrono i presupposti per una rideterminazione dell’imposta dovuta, posto che l'eventuale illegittimità della pretesa…
  • Cass. civ. n. 14045 del 7-07-2020 (167 kB)
Articoli Legali
Scopri di più
sentenza giurisprudenza
8 luglio 2020

Convivente facoltoso. Per il “redditometro” è troppo poco

Chi spende molto e dichiara poco deve dettagliatamente documentare la provenienza delle somme movimentate sui conti correnti bancari personali e provare altresì che sulle stesse sono state pagate le imposte, oppure che non sono dovute, non essendo sufficiente dimostrare le ampie disponibilità…
Articoli Legali
Scopri di più
martelletto sentenza tribunale giudice fisco legge contenzioso
8 luglio 2020

IMU e comodato gratuito. Soggetto passivo è il coniuge assegnatario

In caso di separazione dei coniugi, soggetto passivo ai fini IMU deve ritenersi l’assegnatario dell'immobile, indipendentemente da ogni considerazione in ordine al fatto che proprietario sia l'altro coniuge oppure un terzo come, ad esempio, il comodante. È quanto si ricava dalla lettura della…
Fiscal Sentenze
Scopri di più
giustizia diritto legge giurisprudenza sentenza
8 luglio 2020

Eccezioni nuove in appello. Regole e limiti

In tema di contenzioso tributario, il Giudice d'appello, attesa la particolare natura del giudizio, non può decidere la controversia in base a un'eccezione (nella specie, relativa alla non applicabilità delle sanzioni per omessa dichiarazione fiscale, essendo tale condotta ascrivibile al…
  • Eccezioni nuove in appello. Regole e limiti (269 kB)
Archivio Sentenze
Scopri di più
7 luglio 2020

Accertamento tributario - Redditometro - Prova contraria - Somme percepite a titolo di liberalità da familiari o congiunti

Chi spende molto e dichiara poco deve dettagliatamente documentare la provenienza delle somme movimentate sui conti correnti bancari personali e provare altresì che sulle stesse sono state pagate le imposte, oppure che non sono dovute, non essendo sufficiente dimostrare le ampie disponibilità…
  • Cass. civ. n. 14060 del 7-07-2020 (279 kB)
Articoli Legali
Scopri di più
giurisprudenza - sentenza
7 luglio 2020

Speciale difficoltà. Responsabilità professionale azzerata

Nella causa di risarcimento intentata nei confronti di un professionista, l’ipotesi di speciale difficoltà di cui all’art. 2236 cod. civ. può essere rilevata d’ufficio dal Giudice, che in tal caso può respingere la domanda del danneggiato quando non ricorrono in capo al convenuto il dolo o la colpa…
Articoli Legali
Scopri di più
sentenza giurisprudenza
7 luglio 2020

La restituzione del finanziamento richiede la prova documentale

Il Fisco può legittimamente ritenere che la restituzione del finanziamento al socio sia soltanto una simulazione se la Società non è in grado di esibire i documenti comprovanti la circostanza, essendo insufficiente la formale contabilizzazione dell'operazione. È quanto emerge dalla lettura della…
Fiscal Sentenze
Scopri di più
sentenza giustizia giurisprudenza
7 luglio 2020

Istanza di adesione salva notifica

L’accertamento con adesione è uno strumento che postula la piena consapevolezza dell’oggetto della pretesa fiscale da parte del contribuente, che non a caso è indotto a tentare un accordo con il Fisco al fine di evitare una lite tributaria, e pertanto la contestazione sull’inesistenza della notifica…
  • Istanza di adesione salva notifica (293 kB)
Archivio Sentenze
Scopri di più
6 luglio 2020

Registro -Separazione personale dei coniugi - Immobile comune - Azione di divisione - Trasferimento proprietà Sentenza - Esenzione- Opera

La sentenza che trasferisce all’ex coniuge l’intera proprietà della casa familiare, a seguito di mancato accordo in sede di giudizio di separazione, non è soggetta all’imposta di registro perché opera l’esenzione prevista dall'articolo 19 della L. n. 74/1987 , come modificato per effetto delle…
  • Cass. civ. n. 13840 dell'6-07-2020 (122 kB)
Archivio Sentenze
Scopri di più
6 luglio 2020

Responsabilità professionale - Ipotesi di speciale difficoltà tecnica - Risarcimento - Esclusione - Necessità di dolo o colpa grave

Nella causa di risarcimento intentata nei confronti di un professionista, l’ipotesi di speciale difficoltà di cui all’art. 2236 cod. civ. può essere rilevata d’ufficio dal Giudice, che in tal caso può respingere la domanda del danneggiato quando non ricorrono in capo al convenuto il dolo o la colpa…
  • Cass. civ. n. 13874 del 6-07-2020 (258 kB)
Articoli Legali
Scopri di più
giurisprudenza - sentenza
6 luglio 2020

Diniego di rimborso. L’avviso bonario non ha valore “confessorio”

Nella causa per il diniego di rimborso, il Giudice non può accertare l’esistenza del credito d’imposta basandosi sull’avviso bonario con cui sono comunicati gli esiti della liquidazione automatica, ex artt. 36-bis D.P.R. n. 600/73 e 54-bis D.P.R. n. 633/72, giacché si tratta di un documento non…
Articoli Legali
Scopri di più
giustizia sentenza giurisprudenza legge
6 luglio 2020

ATI a tutto campo

In caso di aggiudicazione di commessa pubblica ad una associazione temporanea di imprese, seguita dalla costituzione di società consortile, alla società consorziata che partecipa con una determinata percentuale all'associazione va attribuito nella medesima percentuale, a titolo di ricavi, il…
Fiscal Sentenze
Scopri di più
sentenza giurisprudenza
6 luglio 2020

Presupposti della recidiva

In materia tributaria vi è compatibilità tra la recidiva e la continuazione. Il riferimento al sistema della recidiva penale non è peraltro dirimente al fine di comprendere la necessità o meno di una violazione definitivamente accertata, presupponendo questa, in coerenza con la presunzione di non…
  • Presupposti della recidiva (281 kB)

scadenzario

      
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031