Casi & Questioni

15 marzo 2013
Categorie: Immobili > Iva

SAS immobiliare e problematiche Iva

Casi & Questioni N. 45-2013

Se un soggetto cede gli immobili di tipologia A escluso A10 e di tipologia B, C, D, nei primi 5 anni dall’ultimazione dei lavori, deve fatturare con l'aliquota Iva
del 4% la prima casa, del 10% gli altri immobili e del 21% per fabbricati di tipo C e D? In questo caso, è giusto che la società non rettifichi l'Iva nei 10 anni dalla
ultimazione dei lavori?
 © Informati S.r.l. – Riproduzione Riservata
  • SAS immobiliare e problematiche Iva (78 kB)
SAS immobiliare e problematiche Iva - Casi & Questioni N. 45-2013€ 3,00

(prezzi IVA esclusa)