L'esperto risponde

10 gennaio 2019
Categorie: Regimi speciali > Regime Forfettario

Applicazione aliquota agevolata del 5 per cento

Enunciamo di seguito un caso pratico sul tema trattato nell'articolo Il nuovo regime forfetario: una sola condizione di accesso

esperto risponde dubbio domanda
Quesito - Sono un contribuente, socio di una srl al 90% che svolge attività non riconducibili a quella svolta in forma individuale/autonoma, che nel 2018 ha beneficiato del regime forfettario al 5%. Posso rientrare nel forfettario 2019? Se si, al 5% o al 15%?

Risposta - L’attività svolta dalla srl partecipata (controllata) è diversa da quella svolta dal contribuente. Non trova quindi applicazione la nuova causa ostativa, che impedisce l’accesso al regime forfetario, prevista dall’art. 1, comma 57, lett. d) della Legge n. 190/2014 modificata, da ultimo, dalla Legge di Bilancio 2019. La circostanza che l’attività sia svolta in continuità con il regime forfetario ante modifiche non impedisce di continuare ad applicare l’aliquota del 5 per cento limitatamente agli anni che residuano fino al compimento del quinquennio.
 © Informati S.r.l. – Riproduzione Riservata