Casi Lavoro

24 maggio 2019
Categorie: Previdenza e lavoro > Varie

Elezioni. Quali diritti

Casi Lavoro n. 19 - 2019

esperto risponde domanda dubbio
Nel caso in cui un lavoratore dipendente sia chiamato a svolgere la funzione di scrutatore al seggio elettorale, quali giornate devono essere retribuite dal datore di lavoro? In particolare, se le operazioni di voto si svolgono unicamente nel giorno di domenica, ordinariamente non lavorato, quali diritti sono riconosciuti al lavoratore? Cosa accade se le operazioni elettorali si concludono dopo le ore 24 del giorno in cui si svolgono le votazioni?
 © Informati S.r.l. – Riproduzione Riservata
  • Elezioni. Quali diritti (183 kB)
Elezioni. Quali diritti - Casi Lavoro n. 19 - 2019€ 4,00

(prezzi IVA esclusa)

Per inserire i vostri commenti dovete registrarvi.