Registrati ora
Abbonamenti

Fisco

31 gennaio 2020

Guida "ANTIRICICLAGGIO: gli adempimenti per lo studio professionale"

(versione eBook, PDF)

Disponibile

img guida antiriciclaggio
Il recepimento della IV Direttiva comunitaria in materia antiriciclaggio e finanziamento del terrorismo (Direttiva 2015/849/UE), attuato con l’approvazione del D.Lgs n. 90/2017 che ha riformulato in toto il D.Lgs n. 231/2007, ha notevolmente ampliato la sfera degli obblighi previsti in capo ai professionisti dell’area giuridico economica.

Per i dottori commercialisti ed esperti contabili, peraltro, il Consiglio Nazionale dell’Ordine, quale Organismo di autoregolamentazione cui la legge ha assegnato anche una funzione normativa sulla specifica materia, ha approvato in data 16/01/2019 le regole tecniche in materia di autovalutazione del rischio, di adeguata verifica della clientela e di conservazione ai fini antiriciclaggio, in vigore dal 2020.

Successivamente, in data 22/05/2019, il medesimo Consiglio Nazionale ha pubblicato le “Linee guida” destinate a fornire, anche con utili esemplificazioni, un concreto supporto agli iscritti per l’adempimento degli obblighi in materia antiriciclaggio, sotto il profilo operativo.

Più recentemente, è stato dato recepimento alla V Direttiva comunitaria in materia antiriciclaggio (Direttiva 2018/843/UE), a mezzo del D.Lgs n. 125/2019, in vigore dal 10/11/2019, con ulteriori modifiche alla disciplina medesima.

La notevole portata delle novità sopra accennate suggerisce l’opportunità di realizzare una guida operativa aggiornata in materia antiriciclaggio, rivolta principalmente agli iscritti all’Ordine dei dottori commercialisti ed esperti contabili, nonché agli altri soggetti che esercitano in maniera professionale attività in materia di contabilità e tributi, ossia a professionisti chiamati a far parte, oramai da più di un decennio, del dispositivo di prevenzione e contrasto ad un fenomeno tanto grave quanto insidioso.

La guida includerà un focus sulla disciplina dettata in materia di limitazioni alla circolazione dei contanti ed altri titoli di pagamento, anche alla luce delle novità introdotte dal recente D.Lgs n. 125/2019, comprenderà una parte riservata al tema dei controlli nei confronti di tali categorie di professionisti, generalmente svolti dal Nucleo Speciale Polizia Valutaria della Guardia di Finanza e, per sua delega, dai Reparti territoriali del Corpo e sarà compendiata dalla modulistica operativa elaborata dal menzionato Organo di autoregolamentazione, modulistica che potrà essere opportunamente integrata e personalizzata, secondo le esigenze dello studio professionale.

Il testo è acquistabile:
- direttamente dal sito cliccando sul pulsante Metti nel carrello
Fascia GB SOFTWARE Antiriciclaggio
  • Guida "ANTIRICICLAGGIO: gli adempimenti per lo studio professionale" (7.2 MB)
  • Avv.0 - Autovalutazione del rischio (886 kB)
  • AV.1 - Determinazione del rischio effettivo e della tipologia di adeguata verifica (716 kB)
  • AV.2 - Check List ai fini della formazione del fascicolo del cliente (687 kB)
  • AV.3 - Istruttoria cliente (1.0 MB)
  • AV.4 - Dichiarazione del cliente (1.0 MB)
  • AV.5 - Dichiarazione del professionista attestante ex art. (183 kB)
  • AV.6 - Dichiarazione di astensione del professionista (196 kB)
  • AV.7 - Procedura di controllo costante (106 kB)
Guida "ANTIRICICLAGGIO: gli adempimenti per lo studio professionale"€ 25,00

(prezzi IVA esclusa)