Registrati ora
Abbonamenti

Fisco

7 dicembre 2020

Mini e-Book "La fattura elettronica 2021"

a cura di Sandra Pennacini
(versione eBook, PDF)

A partire dal 1° gennaio 2021, il tracciato di fatturazione elettronica versione 1.5 non sarà più utilizzabile.

Dal 1° ottobre 2020 e fino al 31 dicembre 2020 coesisteranno il precedente tracciato 1.5 ed il nuovo tracciato, le cui specifiche sono state fissate dal Provvedimento 20 aprile 2020 prot. 166579/2020, mentre a partire dal 1° gennaio 2021 il sistema di interscambio accetterà solo fatture prodotte in conformità al nuovo tracciato, giunto alla versione 1.6.2 del 23 novembre 2020.
Le novità introdotte sono numerose, e riguardano innanzitutto l’introduzione di nuovi “codici Tipo Documento”, utili a meglio identificare le operazioni poste in essere dai contribuenti.

Vengono rivoluzionati anche i “codici natura IVA”, che risultano fortemente implementati al fine di meglio identificare le motivazioni della mancata esposizione in fattura dell’imposta sul valore aggiunto. A queste novità si aggiungono alcune ulteriori modifiche al tracciato relative alle modalità di pagamento, alle trattenute Enasarco ed all’esposizione del bollo.La guida riepiloga il quadro complessivo del nuovo tracciato, il cui utilizzo, si ripete, è obbligatorio dal 1° gennaio 2021, per quanto taluni “codici tipo documento” dovranno essere utilizzati solo laddove si intenda procedere all’integrazione di talune tipologie di fatture di acquisto in modalità elettronica, fermo restando di poter procedere, ove specificato, anche in modalità analogica (ovvero, solo su carta).
 © Informati S.r.l. – Riproduzione Riservata
  • La fattura elettronica 2021 (2.0 MB)
Mini e-Book "La fattura elettronica 2021"€ 18,00

(prezzi IVA esclusa)