Fisco

19 aprile 2019

Mini eBook "Il Fisco spiega come procedere alla chiusura dei PVC"

(versione eBook, PDF)

Con la collaborazione di Mimma Cocciufa e Tonino Morina

Disponibile

img Il Fisco spiega come procedere alla chiusura dei PVC
Il Fisco illustra le modalità per la definizione agevolata dei processi verbali di constatazione. L’agenzia delle Entrate, con la circolare 7/E del 9 aprile 2019, ha fornito i primi chiarimenti in materia. I contribuenti potranno perciò definire in via agevolata il contenuto integrale dei processi verbali di constatazione consegnati entro il 24 ottobre 2018. Per fruire della definizione, il contribuente deve presentare la relativa dichiarazione e versare in autoliquidazione le imposte derivanti dalle violazioni constatate. E’ esclusa la compensazione con eventuali crediti spettanti al contribuente. Resta fermo che gli uffici devono fornire l’assistenza eventualmente chiesta dal contribuente che intende definire il processo verbale.

Indice:


1. Premessa
2. Le regole per la definizione dei PVC 3
3. Il contenuto integrale del PVC
4. Le violazioni definibili
5. L’unica causa ostativa
6. Ambito temporale
7 . Adempimenti del contribuente
8. Da barrare la casella “Correttiva nei termini”
9. Il versamento delle somme dovute
10. Le definizioni dei soci partecipanti
11. L’agenda dal 2019 al 2024

Il testo è acquistabile:
direttamente dal sito cliccando sul pulsante Metti nel carrello

 © Informati S.r.l. – Riproduzione Riservata
  • Mini eBook "Il Fisco spiega come procedere alla chiusura dei PVC" (667 kB)
Mini eBook "Il Fisco spiega come procedere alla chiusura dei PVC"€ 9,00

(prezzi IVA esclusa)