Fisco

15 febbraio 2019
Categorie: Accertamento e riscossione > Varie

Dichiarazione infedele: rilevano i costi inesistenti e non più fittizi

Autore: Gianfranco Antico
calcolatrice fisco calcolo dichiarazione
A seguito delle modifiche introdotte dal D.lgs. n. 158/2015, il delitto di cui all’art. 4 del D.lgs. n. 74/2000, può essere integrato soltanto quando siano indicati in dichiarazione elementi passivi “inesistenti” (e non più “fittizi”), ossia costi che non trovano riscontro nella realtà fattuale. Da…

Il contenuto di questa news è riservato agli Abbonati al Servizio.

Sei già Abbonato?

Non sei ancora Abbonato?

Visiona tutte le nostre proposte di abbonamento.

Proposte abbonamento

Per inserire i vostri commenti dovete registrarvi.