ARCHIVIO SENTENZE

  • CTP como 114 3 14 TASSA SULLA PUBBLICITÀ. ESENTI CABINE FOTO.pdf (592 kB)
Voci trovate:  704
ARCHIVIO SENTENZE
Scopri di più
27 agosto 2019

Concorso nel reato tributario del consulente fiscale - Configurabilità

Cass. pen. n. 36461 del 27 agosto 2019

La Corte di Cassazione (Sez. III pen.), con la sentenza n. 36461/2019 depositata il 27 agosto, si è pronunciata sulla questione del concorso del professionista nei reati tributari e ha ribadito che in capo al consulente fiscale deve emergere il ruolo di “ispiratore” oppure che il medesimo abbia…
  • Cass. pen. n. 36461 del 27 agosto 2019 (296 kB)
ARCHIVIO SENTENZE
Scopri di più
26 agosto 2019

Pubblico impiego - Doppio lavoro - Autorizzazione necessaria

TAR Lazio n. 10599 del 26-08-2019

Il dipendente pubblico non ha diritto a trattenere per sé il compenso spettantegli per l’attività di amministratore di condominio da lui esercitata, sia pure in modo occasionale e senza arrecare pregiudizio allo svolgimento dei compiti e doveri d’ufficio, in assenza della previa autorizzazione…
  • TAR Lazio n. 10599 del 26-08-2019 (100 kB)
ARCHIVIO SENTENZE
Scopri di più
26 agosto 2019

Reati fiscali - Interdizione uffici direttivi persone giuridiche - Giudizio di appello-Applicazione d'ufficio - Ammissibilità

Cass. pen. n. 36407 del 26-08-2019

La Corte di Cassazione (Sez. III pen.), con la sentenza n. 36407/19 pubblicata il 26 agosto, è intervenuta in materia di reati tributari e ha ribadito che è legittima l'applicazione d'ufficio, da parte del giudice d'appello, delle pene accessorie non applicate da quello di primo grado, benché la…
  • Cass. pen. n. 36407 del 26-08-2019 (214 kB)
ARCHIVIO SENTENZE
Scopri di più
23 agosto 2019

Omessa dichirazione - Sostituto d'imposta - Reato dopo 90 giorni dalla scadenza originaria

Cass. pen. n. 36387 del 23-08-2019

Il delitto di omessa presentazione della dichiarazione da parte del sostituto di imposta si consuma, ai sensi dell'art. 5, comma 2, D.lgs. n. 74 del 2000, allo scadere del termine dei 90 giorni successivi all'originario termine tributario. A stabilire questo principio è la sentenza n. 36387/19…
  • Cass. pen. n. 36387 del 23-08-2019 (167 kB)
ARCHIVIO SENTENZE
Scopri di più
22 agosto 2019

Simulazione stato di malattia-Licenziamento per giusta causa

Cass. L n. 21616 del 22 -08-2019

Il giudice, in considerazione delle circostanze concrete che hanno caratterizzato il comportamento del lavoratore, può ritenere che ricorra la giusta causa di licenziamento pur a fronte di una diversa previsione del C.C.N.L. È quanto emerge dalla lettura di una recente sentenza della Sezione Lavoro…
  • Cass. L n. 21616 del 22 -08-2019 (188 kB)
ARCHIVIO SENTENZE
Scopri di più
7 agosto 2019

Sospensione pagamento - compensazione credito - rimborso

Ordinanza n. 21082 del 07/08/2019

L'Amministrazione finanziaria, nel corso del giudizio per il rimborso promosso dal contribuente, al fine di poter opporre in compensazione il proprio credito, non deve emettere un autonomo provvedimento di sospensione. Qualora il contribuente agisca in giudizio per ottenere il rimborso di un proprio…
  • CASSAZIONE SU SOSPENSIONE PAGAMENTO E COMPENSAZIONE CREDITO (289 kB)
ARCHIVIO SENTENZE
Scopri di più
2 agosto 2019

Cartella - fallimento - notifica

cass. sent. 20050 del 24.07-2019

  • Cartella - fallimento - notifica cass. sent. 20050 del 24.07-2019 (600 kB)
ARCHIVIO SENTENZE
Scopri di più
1 agosto 2019

Verifiche fiscali - Richiesta esibizione documenti-Rifiuto-Preclusione-Operatività

Cass. civ. n. 20731 del 1.08.2019

Il contratto utile per dimostrare la deducibilità dei costi infragruppo può essere prodotto dall’impresa, per la prima volta, in giudizio. Non opera, infatti, la preclusione ex art. 52, comma 5, del Decreto IVA, nel caso in cui i verificatori, al momento del controllo presso la sede sociale, abbiano…
  • Cass. civ. n. 20731 del 1.08.2019 (633 kB)
ARCHIVIO SENTENZE
Scopri di più
31 luglio 2019

Accertamento con adesione - Responsabilità solidale amministratore di fatto

Civile Ord. Sez. 6 Num. 20577 Anno 2019

È responsabile solidalmente il socio accomandante, amministratore di fatto della società di persone, che, unitamente al socio accomandatario, amministratore di diritto, ha sottoscritto l’atto di adesione della società. È questo, in estrema sintesi, il principio che si ricava dalla lettura…
  • Civile Ord. Sez. 6 Num. 20577 Anno 2019 (239 kB)
ARCHIVIO SENTENZE
Scopri di più
31 luglio 2019

Fallimento - Concordato preventivo con cessione dei beni - Prescrizione del credito - Atto interruttivo - Necessità

Cass. civ. n. 20642 del 31.07.2019

In tema di fallimento, la Banca deve dire addio al proprio credito se, tra la data di deposito della domanda di concordato e l’insinuazione al passivo, non è intervenuto un valido atto interruttivo della prescrizione. È quanto emerge dalla lettura dell’ordinanza n. 20642/2019 della Corte di…
  • Cass. civ. n. 20642 del 31.07.2019 (406 kB)
Voci trovate:  704