Giurisprudenza

Voci trovate:  4881
Giurisprudenza
Scopri di più
sentenza giustizia giurisprudenza
12 luglio 2019

IRAP e professionisti. Compensi a “esterni” non rilevanti

I costi sostenuti per il supporto di professionisti esterni allo Studio non integrano il presupposto impositivo

Il Giudice deve annullare la cartella esattoriale in materia d’imposta regionale sulle attività produttive emessa nei confronti di un libero professionista, qualora l’Ufficio non dimostri che i compensi corrisposti ad altri professionisti si riferiscono a prestazioni continuative di “collaboratori”…
Giurisprudenza
Scopri di più
sentenza giustizia giurisprudenza
12 luglio 2019

Registri IVA annotati a matita. Scatta l’induttivo

In caso di annotazioni a matita la contabilità va considerata irregolare e ciò giustifica, da parte dell’Ufficio finanziario, l’accertamento del reddito d’impresa con metodo analitico – induttivo, con conseguente onere in capo all’imprenditore di fornire la prova contraria, che può essere assolto…
Giurisprudenza
Scopri di più
giustizia sentenza legge giurisprudenza
11 luglio 2019

Decreto ingiuntivo ottenuto dal fideiussore. Aliquota applicabile

Cassazione – Sezioni Unite, sentenza depositata il 10 luglio 2019

In tema di imposta di registro, le Sezioni Uniti civili della Corte di cassazione (Sent. n. 18520/2019), a risoluzione di contrasto, hanno stabilito che il decreto ingiuntivo ottenuto nei confronti del debitore da chi abbia stipulato una polizza fideiussoria e che sia stato escusso dal creditore è…
Giurisprudenza
Scopri di più
sentenza giustizia giurisprudenza
11 luglio 2019

Controllo dichiarazioni e comunicazioni d’irregolarità

La Corte di Cassazione (Sez. 5 civ., Ord. n. 15654/2019), in tema di accertamenti e controlli delle dichiarazioni tributarie, ha affermato che, nel caso di emissione della cartella di pagamento con le modalità previste dal D.P.R. n. 600 del 1973, art. 36-bis (in materia di tributi diretti) e dal…
Giurisprudenza
Scopri di più
giustizia sentenza legge giurisprudenza
10 luglio 2019

Immobili. Separazione coniugale “di fatto” senza agevolazioni

Cassazione Tributaria, sentenza depositata il 9 luglio 2019

Il coniuge separato “di fatto” non ha diritto all’agevolazione ICI per l’abitazione in cui ha fissato, in solitudine, la propria residenza. È quanto emerge dalla lettura sentenza n. 18367/2019 della Corte di Cassazione (Sez. 5 civ.), depositata il 9 luglio. Il casoUna contribuente veneta ha…
Voci trovate:  4881