Giurisprudenza

Niente sanzioni al contribuente anche se c’è il comunicato delle Entrate

Cassazione tributaria, ordinanza depositata il 9 gennaio 2019

Autore: Paola Mauro
sentenza
Al contribuente non possono essere applicate le sanzioni e gli interessi quando la Risoluzione dell’Agenzia delle Entrate lo ha indotto in errore, a nulla valendo il successivo comunicato stampa che cerca di fare maggiore chiarezza sulla corretta interpretazione della norma tributaria violata. È…

Il contenuto di questa news è riservato agli Abbonati al Servizio.

Sei già Abbonato?

Non sei ancora Abbonato?

Visiona tutte le nostre proposte di abbonamento.

Proposte abbonamento

Per inserire i vostri commenti dovete registrarvi.