30 aprile 2019

Garante Privacy: sì alla sperimentazione di nuovi sistemi antievasione

Dovranno essere assicurate adeguate garanzie a tutela dei contribuenti

Autore: Redazione Fiscal Focus
L’Agenzia delle Entrate ottiene il benestare del Garante della Privacy per iniziare ad utilizzare, in via sperimentale, modelli predittivi del rischio evasione attraverso la selezione automatizzata di posizioni fiscali dei potenziali evasori, anche mediante lo scambio di informazioni con…
Vuoi avere accesso a tutti i contenuti riservati e agli articoli di "Quotidiano"?