Registrati ora
Abbonamenti

Articoli Revisione

1 luglio 2020
Categorie: Operazioni straordinarie > Fallimento

Fallimento. Relazione di attestazione senza compenso

Se manca il requisito dell’indipendenza, l’atto di nomina è nullo e non si ha diritto al compenso

Autore: Paola Mauro
sentenza giustizia giurisprudenza
Il professionista che attesta la fattibilità del piano concordatario per la Società poi fallita non ha diritto al compenso per tale attività, quando manca il requisito dell’indipendenza, perché in precedenza ha prestato attività di consulenza in favore della stessa Società. È quanto emerge dalla…
FASCIA CORSO REVISORE LEGALE FORMAZIONE COMPLETA

Il contenuto di questa news è riservato agli Abbonati al Servizio.

Sei già Abbonato?

Non sei ancora Abbonato?

Visiona tutte le nostre proposte di abbonamento.

Proposte abbonamento