Adempimento

7 gennaio 2019
Categorie: Regimi speciali > Contribuenti semplificati

Passaggio da regime semplificato per cassa a ordinario

Fiscal Adempimento n. 1 - 2019

calcolo fisco contabile lavoro professionista
È ormai in vigore da due anni il regime di contabilità semplificata improntato al criterio di cassa introdotto dalla Legge di Bilancio 2017.
Come noto, la disposizione normativa citata ha cambiato radicalmente le regole di determinazione del reddito per le imprese in contabilità semplificata attraverso una sostanziale modifica delle due principali norme in materia ossia l’articolo 66 del DPR 917/1986 (Tuir) e l’articolo 18 del DPR 600/1973.
Il regime contabile per i c.d. contribuenti minori, in estrema sintesi, prevede il parziale abbandono del principio di competenza per la determinazione del reddito in favore dell’adozione del principio di cassa in forza del quale ricavi e costi concorrono alla formazione del reddito nel momento della loro manifestazione numeraria, vale a dire all’atto del loro incasso (se positivi) o pagamento (se negativi).
Invero, l’adozione per tali contribuenti di un criterio misto cassa-competenza potrebbe creare delle complicazioni nella gestione delle rimanenze nei casi di ingresso o di fuoriuscita dal regime.
Al fine di non incorrere in errore è necessario, pertanto, compiere i necessari adempimenti.
 © Informati S.r.l. – Riproduzione Riservata
  • Passaggio da regime semplificato per cassa a ordinario (373 kB)
Passaggio da regime semplificato per cassa a ordinario - Fiscal Adempimento n. 1 - 2019€ 5,00

(prezzi IVA esclusa)