Giustizia & Sentenze

11 aprile 2019
Categorie: Contenzioso > Varie

Accertamento induttivo e scontrini fiscali non mostrati

Giustizia e Sentenze n. 27 - 2019

sentenza giustizia giurisprudenza
È legittimo l’accertamento induttivo nei confronti del commerciante che non mostra gli scontrini fiscali durante l’accertamento induttivo; l’utilizzo dello strumento induttivo è corretto ai fini IVA, in presenza della mancata emissione di fatture per una parte rilevante delle operazioni risultante da verbale redatto a seguito dell’attività ispettiva ovvero, l’omessa conservazione, il rifiuto di esibizione o comunque la sottrazione all’ispezione, in tutto o per una parte rilevante, delle fatture emesse, parimenti risultanti da verbale; tale criterio deve essere seguito, secondo la giurisprudenza di legittimità, anche in caso di mancata esibizione degli scontrini fiscali.
 © Informati S.r.l. – Riproduzione Riservata
  • Accertamento induttivo e scontrini fiscali non mostrati (396 kB)
Accertamento induttivo e scontrini fiscali non mostrati - Giustizia e Sentenze n. 27 - 2019€ 4,00

(prezzi IVA esclusa)