Fisco
15 febbraio 2022

Nuove regole sulla crisi di impresa -Mini e-Book

a cura di Marcello Ascenzi

  • Contenuti bloccati disponibili dopo l'acquisto
€ 25,00 + iva

(versione eBook, PDF)

Le piccole e medie imprese (PMI) sono risultate statisticamente maggiormente impattate. Trattasi di quelle imprese che nel complesso consentono al nostro Paese di essere tra le maggiori potenze economiche, pertanto, attraverso il loro sostegno, muovendo da una dimensione micro, si arriva a preservare nonché rilanciare l’economia italiana nel suo complesso.Gli effetti negativi sulle PMI, dovuti alla congiuntura economica del periodo post pandemico, hanno messo in luce l’esigenza di introdurre strumenti giuridici di supporto in grado di consentire alle imprese in difficoltà di:prevenire la crisi;raggiungere il risanamento aziendale in caso di crisi, o di insolvenza, già esistenti;liquidare nel più breve tempo le imprese non economicamente sostenibili.Le richiamate esigenze hanno trovato risposta nelle nuove norme sulla crisi di impresa, introdotte dal DL 118/2021, convertito con modificazione in L. 147/2021.
Le nuove regole sulla crisi, oltre a rispondere alle richiamate esigenze, sono mosse da un’ulteriore consapevolezza ossia quella che il Codice della Crisi di impresa e dell’insolvenza (CCII), contenuto nel Dlgs. 14/2019, non sia idoneo a risolvere le situazioni di difficoltà nell’attuale contesto economico, colpito dalle conseguenze dovute all’emergenza sanitaria causata dalla diffusione del virus SARS-CoV-2.Pertanto, l’entrata in vigore, rectius in efficacia, del CCII viene rimandata, facendo sorgere il dubbio in dottrina sul fatto che le disposizioni in esso contenute entreranno mai in efficacia nel testo attualmente noto. Va osservato che il CCII è sorretto da una legge delega che richiederebbe, quindi, una legge di modifica per essere abrogato. Pertanto sarebbe più semplice modificare il CCII, piuttosto che riscrivere ex novo le norme sulla crisi di impresa per rendere il quadro normativo rispondente alle attuali esigenze dell’economia, nonché conforme alla direttiva insolvency che dovrà essere recepita entro il 17 luglio 2022.
Contenuti disponibili dopo l'acquisto
  • Mini e-Book "Nuove regole sulla crisi di impresa" (3.7 MB)
 © Informati S.r.l. – Riproduzione Riservata
Fisco
15 febbraio 2022

Nuove regole sulla crisi di impresa -Mini e-Book

a cura di Marcello Ascenzi

  • Contenuti bloccati disponibili dopo l'acquisto
€ 25,00 + iva
Iscriviti alla newsletter
Fiscal Focus Today

Rimani aggiornato!

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter, e ricevi quotidianamente le notizie che la redazione ha preparato per te.