Corsi online
8 giugno 2022

Criptovalute tra tassazione e dichiarazione dei redditi

Relatore/i: Francesco Paolo Fabbri
Durata: 2 ore
Crediti Formativi: 2 Cfp
€ 79,00 + iva
Descrizione

Disponibile dal 08 Giugno 2022

Acquista ad €79,00 + IVA fino al 31 Maggio 2022 invece di €99,00 + IVA

Negli ultimi anni il fenomeno delle valute virtuali sta assumendo una dimensione sempre più rilevante nell’economia, in considerazione dei diversi soggetti che decidono di differenziare i propri investimenti acquistando bitcoin e criptovalute di diverso genere.

Da ciò deriva una maggiore attenzione verso questo tipo di asset anche da parte degli Stati e delle relative autorità fiscali, che spesso si pronunciano sulla disciplina applicabile alle valute virtuali pur in assenza di una normativa applicabile (come accade in Italia).

Nel presente corso si procederà quindi con un primo inquadramento dei cryptoasset a livello operativo, per poi esaminare più nel dettaglio il trattamento fiscale da riservare a questo genere di valute così come ai rispettivi obblighi dichiarativi – indicazione nel quadro RW – tenendo in particolare considerazione i vari documenti di prassi che ne hanno esaminato le più frequenti casistiche.

Programma
  • Le criptovalute detenute dalle persone fisiche: cenni su operatività e modalità di detenzione
  • Le valute virtuali nell’ordinamento italiano
  • I pareri di prassi in tema di inquadramento degli asset come “valute estere”
  • Trattamento fiscale applicabile alle criptovalute e necessità di indicazione in dichiarazione dei redditi (quadro RW)
  • Possibili criticità e trattamento sanzionatorio
  • Pronunce giurisprudenziali in tema di bitcoin e altre valute virtuali
Accreditamento
Odcec
In fase di Accreditamento
Tributaristi
Riconosciuto

Guarda la presentazione del corso

Corsi online
8 giugno 2022

Criptovalute tra tassazione e dichiarazione dei redditi

Relatore/i: Francesco Paolo Fabbri
Durata: 2 ore
Crediti Formativi: 2 Cfp
€ 79,00 + iva