Corsi online
30 settembre 2022

ISA: le novità 2022

Relatore/i: Giuseppe Avanzato & Sandra Pennacini
Durata: 2 ore
Crediti Formativi: 2 Cfp
€ 69,00 + iva
Descrizione
Disponibile dal 30 Settembre 2022

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze, con il decreto ministeriale dello scorso 21 marzo, ha approvato - in base all'art. 9-bis, comma 2, del decreto-legge 24 aprile 2017, n. 50, convertito con la legge 21 giugno 2017, n. 96 - 88 nuovi indici sintetici di affidabilità fiscale relativi ad attività economiche nel settore del commercio, delle manifatture, dei servizi e delle attività professionali, per il periodo d’imposta 2021.

Tali indici rappresentano le evoluzioni dei precedenti Isa approvati con il decreto 24 dicembre 2019. Il menzionato decreto è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 88 del 14 aprile e definisce altresì gli elementi necessari alla determinazione del punteggio di affidabilità relativo agli ISA e le cause di esclusioni dagli ISA stessi.

Con il provvedimento dello scorso 27 aprile, sono stati individuati i livelli di affidabilità fiscale relativi al periodo di imposta in corso al 31 dicembre 2021 in base ai quali sono riconosciuti i benefici premiali previsti dal comma 11 dell’articolo 9-bis del decreto-legge 24 aprile 2017, n. 50, convertito, con modificazioni, dalla legge 21 giugno 2017, n. 96. Infine, con il decreto Semplificazioni, decreto-legge 21 giugno 2022, n. 73, art. 24, è stata disposta un’ulteriore modifica all’articolo 148 del D.L. 34/2020, convertito, con modificazioni, dalla legge 17 luglio 2020, n. 77, prevendendo che per il periodo di imposta in corso al 31 dicembre 2021, nel definire specifiche strategie di controllo basate su analisi del rischio di evasione fiscale, si tenga conto anche del livello di affidabilità fiscale più elevato derivante dall'applicazione degli indici per i periodi d'imposta in corso al 31 dicembre 2019 e al 31 dicembre 2020.
Il presente corso intende approfondire le modalità di “funzionamento” degli Isa 2022. In particolare, lo stesso intende essere un utile vademecum per la corretta compilazione dei modelli con particolare attenzione alle novità introdotte per il periodo d’imposta 2021.

Il corso, per la semplicità del linguaggio e le numerose esemplificazioni pratiche, si presta ad un agevole comprensione anche da parte dei non addetti ai lavori, non dimenticando però di fornire un quadro esaustivo in relazione alle corrette modalità di compilazione dei modelli Isa anche in relazione alle fattispecie più particolari e complesse.

Particolare attenzione verrà altresì dedicata all’analisi delle variabili la cui non corretta compilazione può dar luogo alla segnalazione di anomalie da parte dell’amministrazione finanziaria.

Il corso è compreso nel percorso Lapet 2022
Programma
  • L’emergenza epidemiologica di Covid – 19: le nuove cause di esclusione 2022;
  • Distinzione tra indicatori elementari di affidabilità e indicatori di anomalia;
  • Le variabili precalcolate;
  • Il coefficiente individuale;
  • Il modello a prestazioni;
  • Multiattività ed attività complementari
  • Il regime premiale
  • La rilevanza dell’indicatore più alto del triennio ai fini dell’analisi del rischio.
  • Il “campo annotazioni”
Accreditamento
Odcec
In fase di Accreditamento
Tributaristi
Riconosciuto

Guarda la presentazione

Corsi online
30 settembre 2022

ISA: le novità 2022

Relatore/i: Giuseppe Avanzato & Sandra Pennacini
Durata: 2 ore
Crediti Formativi: 2 Cfp
€ 69,00 + iva