Corsi online
31 gennaio 2022

L'elaborazione della nuova busta paga 2022

Relatore/i: Marco Militello, Alessia Noviello, Ketti Fisichella
Durata: 3 ore
Crediti Formativi: 3 Cfp
€ 90,00 + iva
Descrizione
Come calcolare il costo del lavoro, alla luce dei recenti interventi normativi relativi alla riduzione del cuneo fiscale - nuove aliquote IRPEF - Assegno Unico Universale - detrazioni in busta paga - trattamento integrativo

Obiettivi
Fornire ai partecipanti un quadro completo e gli strumenti operativi per adempiere alla gestione pratica del calcolo del costo del lavoro - alla luce delle recenti novità:

- Riduzione contributiva dello 0,80 dei contributi previdenziali INPS: ulteriore novità sulla busta paga riguarda la riduzione dei contributi previdenziali a carico del dipendente. Per tutti coloro che hanno una retribuzione mensile imponibile che non superi ai 2.692 euro mensili, scatta nel corso del 2022 la riduzione delle ritenute contributive INPS a carico del dipendente dello 0,8%. La novità è valida per un periodo limitato, ossia dal 1° gennaio 2022 al 31 dicembre 2022

- Riduzione del cuneo fiscale - nuove aliquote IRPEF: la Manovra (articolo 1 comma 2) introduce, sempre a decorrere dal 1° gennaio 2022, nuovi scaglioni (ridotti a quattro dai precedenti cinque) per calcolare l’IRPEF lorda

- Assegno Unico Universale: il nuovo strumento si propone di creare un beneficio economico da attribuire in favore di tutti i nuclei familiari con figli a carico e sarà determinato per scaglioni, sulla base dell’indicatore della situazione economica equivalente (ISEE)

- Detrazioni in busta paga: nuove detrazioni per redditi di lavoro dipendente Irpef (art. 13, comma 1, lett. a), b), c) e comma 2, D.P.R. n. 917/1986)

- Trattamento integrativo: le novità 2022 non risparmiano le misure introdotte con lo scopo di ridurre il cuneo fiscale, ad opera del Decreto Legge 5 febbraio 2020 numero 3, convertito in Legge 2 aprile 2020 numero 21. In particolare, il trattamento integrativo pari a 1.200 euro annui (100 euro medi mensili) ed all’ulteriore detrazione

Nuova modulistica per il lavoratore dipendente

Calcolo delle detrazioni

Esercitazione:
elaborazione del cedolino paga mediante utilizzo di un foglio di calcolo.

Destinatari
Consulenti del lavoro, Commercialisti, addetti alle risorse umane, impiegati amministrativi, responsabili risorse umane.

Il corso è in modalità E-LEARNING, per cui una volta acquistato lo troverà attivo nella sua area e-learning solo se già disponibile.
Se procede all'acquisto prima della disponibilità prevista (vedi data sulla pagina di acquisto), riceverà una comunicazione non appena verrà pubblicato in area e-learning.
Programma
- Riduzione contributiva dello 0,80 dei contributi previdenziali INPS
- Novità sulla busta paga riguarda la riduzione dei contributi previdenziali a carico del dipendente
- Validità per un periodo limitato, ossia dal 1° gennaio 2022 al 31 dicembre 2022Riduzione del cuneo fiscale: nuove aliquote IRPEF
- Assegno Unico Universale
- Indicatore della situazione economica equivalente (ISEE)
- Nuove detrazioni per redditi di lavoro dipendente Irpef
- Novità 2022 non risparmiano le misure introdotte con lo scopo di ridurre il cuneo fiscale
- Il trattamento integrativo pari a 1.200 euro annui
- Nuova modulistica per il lavoratore dipendente
- Calcolo delle detrazioni
- Esercitazioni pratiche elaborazione nuovo cedolino
- Casi risolti
Accreditamento
Odcec
In fase di Accreditamento
Consulenti del Lavoro
In fase di Accreditamento
Tributaristi
Riconosciuto

Guarda la presentazione del corso

Corsi online
31 gennaio 2022

L'elaborazione della nuova busta paga 2022

Relatore/i: Marco Militello, Alessia Noviello, Ketti Fisichella
Durata: 3 ore
Crediti Formativi: 3 Cfp
€ 90,00 + iva