martedì, 25 aprile 2017 - Direttore: Antonio Gigliotti

Lavoro

Articoli Lavoro

licenziamento
24 aprile 2017

Licenziamento del dipendente rissoso

Licenziamento illegittimo se non è chiaro di chi sia la responsabilità della lite

In ipotesi di lite tra colleghi, ai fini della validità del licenziamento disciplinare è necessario individuare con certezza il responsabile dell’alterco e dell’eventuale sbocco violento dello stesso. In altre parole, non si giustifica il licenziamento di chi ha litigato con il collega senza prova…
voucher
24 aprile 2017

Voucher telematici: rimborsabili quelli acquistati dopo il 17/3

INPS, Messaggio n. 1652/2017

I voucher acquistati in maniera telematica sul sito dell’INPS, in data successiva al 17 marzo 2017, e pagati per mezzo di bollettino postale, bonifico, F24 o portale dei pagamenti, non possono essere utilizzati e saranno oggetto di rimborso a cura delle strutture territoriali dell’Istituto, previa…
BONUS
24 aprile 2017

Bonus Sud: da riproporzionare in caso di riduzione oraria

I CdL sono in attesa del parere dell’Anpal per sapere se ai fini della definizione di “disoccupato”, e quindi del buon andamento della domanda, bisogna obbligatoriamente firmare il patto di servizio

Se nel corso dell'anno di godimento dell'incentivo si ha una riduzione della percentuale oraria di lavoro del lavoratore agevolato, sarà cura del datore di lavoro rideterminare l’importo ridotto dell’incentivo spettante, in quanto, in tal caso, non sarà possibile utilizzare l’importo massimo…
BONSUS
22 aprile 2017

Bonus Sud: l’INPS risponde ai CdL

L’Istituto previdenziale dà ragione ai CdL in merito ad una segnalazione fatta sui 10gg da conteggiare entro i quali confermare l’avvenuta assunzione, a seguito di esito positivo dell’istanza

Dopo il pasticcio sul “Bonus Occupazione SUD” legato alla DID (non tutti aveva presentato la dichiarazione di immediata disponibilità al lavoro in maniera telematica tramite il sito ANPAL in quanto facoltativo fino a giugno 2017, causando ingiustamente il rigetto di numerose domande che invece…
PESCA mare
22 aprile 2017

Pescatori autonomi: invariata l’aliquota contributiva

Per l’anno 2017, così come per l’anno scorso, l’aliquota contributiva dovuta dai lavoratori autonomi resta ferma al 14,90%

Congelata l’aliquota contributiva dovuta dai pescatori autonomi. Per quest’anno, infatti, la percentuale si attesta al 14,90%, mentre la retribuzione convenzionale ammonta a 26,49 euro (662 euro mensili). A darne notizia è l’INPS con la Circolare n. 72/2017. Soggetti interessati - I contributi, in…
INPS
22 aprile 2017

Avvisi di addebito INPS: implementata la procedura R.I.

L’INPS, con il Messaggio n. 1720 di ieri, ha comunicato che il recupero in via coattiva delle prestazioni pensionistiche mediante la procedura dell’emissione dell’Avviso di addebito (AVA), è stato esteso anche alle prestazioni a sostegno del reddito. Pertanto, l’Istituto previdenziale ha reso…
FAMIGLIA
21 aprile 2017

ANF: chiarimenti sull’autorizzazione da parte dell’INPS

L’autorizzazione all’ANF viene rilasciata dall’INPS al cittadino richiedente quando lo stesso risulta essere lavoratore dipendente del settore privato e la prestazione familiare viene corrisposta dal datore di lavoro che anticipa gli importi per conto dell’INPS, verso il quale ha l’obbligo…
COLF 2
21 aprile 2017

Contributi domestici: via libera all’invio degli atti interruttivi

Dal 16 maggio p.v. partirà una missiva per interrompere la prescrizione contributiva dei datori di lavoro domestici che hanno omesso o versato parzialmente i trimestri contributivi

Datori di lavoro domestici con le spalle al muro. Chi ha già ricevuto un precedente avviso bonario notificato negli anni 2012 e 2013, riceverà un atto interruttivo della prescrizione nel quale verranno richiesti, oltre alle partite contributive già contestate e non pagate, anche eventuali ulteriori…
VOUCHER
21 aprile 2017

Addio ai voucher: arriva l’approvazione definitiva del Senato

Arriva la definitiva abolizione dei voucher e il ripristino della piena responsabilità solidale negli appalti. Infatti, nella seduta del 19 aprile scorso il Senato, con 140 sì, 49 voti contrari e 31 astenuti, ha definitivamente convertito in Legge il D.L. n. 25/2017, entrato in vigore il 17 marzo…
LAVORO AGRICOLTURA
20 aprile 2017

Bando ISI Agricoltura 2016: a breve il termine d’invio delle istanze

Entro le ore 18.00 del 28 aprile 2017 è possibile richiedere i finanziamenti concessi dal Bando ISI Agricoltura 2016

È possibile accedere al Bando ISI Agricoltura 2016 per la compilazione delle domande fino alle ore 18:00 del 28 aprile 2017. L’INAIL, infatti, come disposto dalla Legge di Stabilità (208/2015), mette a disposizione 45 milioni di euro a fondo perduto per il sostegno al miglioramento delle condizioni…