lunedì, 29 maggio 2017 - Direttore: Antonio Gigliotti

Quotidiano

Fisco

banconote DENARO SOLDI
29 maggio 2017

Accertamento parziale: spazio all'induttivo

Con la sentenza n. 10122 del 21 aprile 2017, la Corte di Cassazione torna ad affrontare la problematica relativa ai c.d. accertamenti parziali, che nel corso di questi anni si sono di fatto allargati, così che il principio della unicità e globalità dell'accertamento - valido in un sistema di…
MEDICO
29 maggio 2017

Acquisto o affitto di protesi e dispositivi medici: ultime indicazioni di prassi

Premessa – L’acquisto di dispositivi medici rientra le spese sanitarie che danno diritto alla detrazione del 19% considerando una franchigia di € 129,11; non è pero previsto un limite di spesa massima detraibile. L’Agenzia delle Entrate con la Circolare n°7/E 2017 è tornata proprio su tale tematica…
CASA COSTRUZIONE LAVORI
29 maggio 2017

Abitazione principale: l'esenzione IMU/TASI è legata alla categoria catastale

Premessa – Continua ad applicarsi anche per il 2017 l’esenzione IMU e TASI per l’abitazione principale e relative pertinenze, anche se limitatamente a fabbricati appartenenti a categoria catastale “non di lusso”. In sede di premessa è utile richiamare cosa il Legislatore intende, ai fini dei due…
hotel
29 maggio 2017

Bonus alberghi. Acquisto di mobili a valere sulle intere risorse stanziate

Non trova più applicazione il limite del 10% dei fondi totali

Premessa – Nessun limite di spesa per l’acquisto di mobili connesso al c.d. “tax credit alberghi”; è quanto prevede uno specifico emendamento approvato in Commissione Bilancio alla Camera durante l’iter di conversione in legge del D.L. 50/2017. Il tax credit alberghi – Le disposizioni normative…
unione europea
29 maggio 2017

Merce persa o distrutta: no l’imposizione Iva e doganale

Sentenza Causa C-154/2016 del 18.05.2017 Corte di Giustizia UE

La Corte di Giustizia europea, Ottava Sezione ha fornito un’importante indicazione formulando la sentenza in relazione alla Causa C-154/2016, pubblicata il 18.05.2017, in relazione al corretto comportamento ai fini Iva e dei tributi doganali nel caso di perdita o distruzione del bene.Ha stabilito…
spesimetro - adempimenti - agenzia
27 maggio 2017

Comunicazione liquidazioni Iva: arrivano le prime risposte, ma occhio all’ora di invio!

Siamo arrivati a pochissimi giorni dalla scadenza, fissata per legge al 31 maggio, e ancora la proroga annunciata non è stata ufficializzata. Nel frattempo sono arrivati i primi chiarimenti da parte dell’Agenzia delle Entrate, sotto forma di risposta FAQ. Uno dei punti che più ha creato…
TERRENI
27 maggio 2017

Terreni: le regole per la dichiarazione reddituale e l’alternatività IMU/IRPEF

Premessa – Il reddito dei terreni si distingue in reddito dominicale (legato alla proprietà) e reddito agrario (legato all’esercizio dell’attività agricola). Pertanto, al proprietario del terreno o al titolare di altro diritto reale (usufrutto, ecc.) spetta sia il reddito dominicale sia il reddito…
ACCERTAMENTO-ACCORDO
27 maggio 2017

La riqualificazione ai fini di registro

Premessa - L'art. 20, D.P.R. n. 131 del 1986 non è disposizione predisposta al recupero di imposte "eluse" e impone di qualificare l'atto, o il collegamento di più atti, in ragione della loro intrinseca portata, e cioè in ragione degli effetti oggettivamente raggiunti dal negozio. Corte di…
SPESE SANITARIE sanità medici ospedale medico medica
27 maggio 2017

Detrazione spese sanitarie: scontrino parlante e indicazione del Codice A.I.C.

Premessa - L’art.15 lettera c) del T.U.I.R. (D.P.R 917/86) ammette in detrazione nella misura pari al 19% le spese mediche e di assistenza specifica, diverse da quelle indicate nell'articolo 10, comma 1, lettera b), e dalle spese chirurgiche, per prestazioni specialistiche e per protesi dentarie e…
REDDITI 2017
27 maggio 2017

Quadro RX: la nuova colonna dedicata al debito d’imposta

Premessa – C’è una novità che da quest’anno riguarda anche il quadro RX del Modello Redditi/2017 (sia persone fisiche che società). In sede di premessa è utile ricordare che il predetto quadro, deve essere compilato per l’indicazione delle imposte risultanti dalla liquidazione (esempio da quadro RN)…