Fisco

13 novembre 2017

Spesometro: il futuro della comunicazione

Nessuna sanzioni se le comunicazioni errate del primo semestre 2017 sono inviate entro febbraio

lavoro studio professionista
La Comunicazione dati delle Fatture Emesse e Ricevute (nuovo spesometro) continua a tenere banco. Di proroga in proroga il termine inizialmente previsto per lo scorso maggio è slittato in avanti sino al 16 ottobre 2017, ma ancora non è bastato per consentire ad aziende e consulenti di affrontare un…

Il contenuto di questa news è riservato agli Abbonati al Servizio.

Sei già Abbonato?

Non sei ancora Abbonato?

Visiona tutte le nostre proposte di abbonamento.

Proposte abbonamento

Per inserire i vostri commenti dovete registrarvi.