Registrati ora
Abbonamenti

Scadenze

20 agosto 2020

ENTI PUBBLICI – Ravvedimento - Omessi versamenti di imposte e ritenute

SOGGETTI INTERESSATI
Enti ed organismi pubblici nonché Amministrazioni Centrali dello Stato individuate dal D.M. 5 ottobre 2007 e dal D.M. 22 ottobre 2008 tenuti al versamento unitario di imposte e contributi.

ADEMPIMENTO
Ultimo giorno utile per la regolarizzazione dei versamenti di imposte e ritenute non effettuati (o effettuati in misura insufficiente) entro il mese precedente (ravvedimento).

COME SI VERSA
Ultimo giorno utile per la regolarizzazione dei versamenti di imposte e ritenute non effettuati (o effettuati in misura insufficiente) entro il mese precedente (ravvedimento), con la maggiorazione degli interessi legali e della sanzione ridotta nella misura prevista dall'art. 13 del D.Lgs. n. 472 del 1997

CODICI TRIBUTO
  • 890E - Sanzioni per ravvedimento su ritenute erariali;
  • 891E - Sanzioni per ravvedimento su addizionale comunale Irpef trattenuta dai sostituti d'imposta;
  • 892E - Sanzioni per ravvedimento su Irap;
  • 893E - Sanzioni per ravvedimento addizionale regionale Irpef trattenuta dai sostituti d'imposta;
  • 801E – Sanzione pecuniaria Iva;
  • 802E – Sanzione pecuniaria Ires
  • 137E - Interessi sul ravvedimento Ires;
  • 138E – Interessi ravvedimento Iva;
  • 139E - Interessi sul ravvedimento imposte sostitutive;
  • 140E - Interessi sul ravvedimento Irap.
 © Informati S.r.l. – Riproduzione Riservata