Fiscal Sentenze

Voci trovate:  1392
Fisco
18 luglio 2024

Omessa IVA. La “rottamazione” è valutabile per la non punibilità

Per effetto della “Riforma Cartabia”, con riguardo al reato di omesso versamento IVA (art. 10-ter D.lgs. n. 74/00), l’estinzione del debito tributario…
Leggi l'articolo
Fisco
11 luglio 2024

Impugnazione dell’estratto di ruolo

La diretta impugnazione dell'estratto di ruolo, sulla base della dedotta invalidità della notifica della cartella di pagamento, presuppone, ex art. 12…
Leggi l'articolo
Fisco
4 luglio 2024

Contraddittorio preventivo. Per l’IVA la sostanza prevale sulla forma

In tema di controlli c.d. “a tavolino”, il contraddittorio endoprocedimentale riguardo all’IVA può considerarsi regolarmente instaurato qualora il…
Leggi l'articolo
Fisco
27 giugno 2024

Superbonus. Il tecnico attestatore limita la confisca per la truffa

Il reato di truffa in relazione al c.d. “Superbonus” edilizio presuppone l’utilizzo del credito in compensazione o il rimborso, in quanto tali…
Leggi l'articolo
Fisco
20 giugno 2024

Cambio di aliquota. Stop alla cartella a seguito di controllo ex art. 36-bis

La Corte di cassazione ha precisato che l'Amministrazione finanziaria può ricorrere alla procedura di cui all'art. 36-bis del D.P.R. n. 600 del 1973,…
Leggi l'articolo
Fisco
13 giugno 2024

Violazioni tributarie. Sanzionabile il consulente fiscale “infedele”

La Corte di cassazione ha affermato il principio secondo il quale la commutazione delle sanzioni dal contribuente al professionista ai sensi dell’art.…
Leggi l'articolo
Fisco
6 giugno 2024

Sottoscrizione degli accertamenti: l’avviso non è fidefacente

Per ritenere provata la regolare sottoscrizione dell’avviso di accertamento da parte di un soggetto diverso dal Capo dell’Ufficio non è sufficiente la…
Leggi l'articolo
Fisco
30 maggio 2024

Dichiarazione infedele: irregolarità ripetute nel tempo come prova del dolo

Nel reato di dichiarazione infedele, l'elemento soggettivo, caratterizzato dal dolo specifico, richiede la coscienza e volontà di indicare nelle…
Leggi l'articolo
Fisco
23 maggio 2024

Accertamento esecutivo: il ricorso tempestivo sana il vizio di notifica

La Corte di cassazione ha affermato che «L’istituto della sanatoria dei vizi della notificazione in conseguenza del raggiungimento dello scopo riceve…
Leggi l'articolo
Fisco
16 maggio 2024

Commercialisti: concorso nel reato per il visto “leggero” mendace

La condotta di rilascio, da parte di un professionista abilitato, del cosiddetto visto “leggero” di conformità della dichiarazione IVA, in difetto dei…
Leggi l'articolo
Voci trovate:  1392