calcolo fisco tasse impresa azienda crisi soldi risparmio bilancio investimenti
Quotidiano
24 giugno 2019
Per effetto dell’abrogazione della disposizione, avvenuta ad opera dell’articolo 1, commi 1003 e 1004, della legge n. 205/2017, i dividendi percepiti dal 1° gennaio 2018, esclusi quelli aventi ad oggetto utili prodotti fino al 31 dicembre 2017 la cui distribuzione è deliberata tra il 1° gennaio 2018…
agricoltura  lavoro
Quotidiano
24 giugno 2019
Anche i produttori agricoli che determinano il reddito agrario mediante l'applicazione di tariffe d'estimo stabilite per ciascuna qualità e classe secondo le norme della legge catastale saranno interessati dalla proroga dei versamenti disposta dall’emendamento al decreto crescita. In virtù di tale…
bilancio fisco contabilità lavoro professionista soldi statistica crescita incremento azienda impresa lavoro
Quotidiano
24 giugno 2019
Con la delibera di approvazione del risultato d’esercizio, le assemblee delle società cooperative sono chiamate a decidere in merito all’eventuale erogazione dei ristorni. L’istituto del ristorno, tipico delle imprese cooperative, rappresenta il vantaggio mutualistico differito, riconosciuto al…

Notizie del giorno

Giurisprudenza
Scopri di più
legge giustizia sentenza giurisprudenza diritto
24 giugno 2019

Invito del Fisco senza avvertimento. La prova è salva

Il divieto, per il Giudice, di considerare a favore del contribuente i documenti non prodotti in sede amministrativa, previsto dall’articolo 32 del D.P.R. n. 600 del 1973, presuppone un invito specifico e puntuale all'esibizione, accompagnato dall'avvertimento circa le conseguenze negative…
Fisco
Scopri di più
scadenza calendario proroga
24 giugno 2019

DL Crescita: il nuovo calendario Redditi per i versamenti

Finalmente è passato alla Camera il Ddl di conversione del Decreto Crescita. Resta il passaggio al Senato, ma il testo dovrebbe essere “blindato”, del ché andiamo a riepilogare le scadenze previste per i versamenti dei Redditi, con la fondamentale distinzione tra soggetti ISA o non ISA. Chi paga al…
Fisco
Scopri di più
bilancio fisco contabilità lavoro professionista soldi statistica crescita incremento azienda impresa lavoro
24 giugno 2019

Bancabilità della cooperativa: metodi di rilevazione dei ristorni

Con la delibera di approvazione del risultato d’esercizio, le assemblee delle società cooperative sono chiamate a decidere in merito all’eventuale erogazione dei ristorni. L’istituto del ristorno, tipico delle imprese cooperative, rappresenta il vantaggio mutualistico differito, riconosciuto al…
Fisco
Scopri di più
calcolo fisco tasse impresa azienda crisi soldi risparmio bilancio investimenti
24 giugno 2019

La mancata imputazione dei ricavi genera riserve di utili

Per effetto dell’abrogazione della disposizione, avvenuta ad opera dell’articolo 1, commi 1003 e 1004, della legge n. 205/2017, i dividendi percepiti dal 1° gennaio 2018, esclusi quelli aventi ad oggetto utili prodotti fino al 31 dicembre 2017 la cui distribuzione è deliberata tra il 1° gennaio 2018…
Fisco
Scopri di più
soldi banconote tasse fisco banca
24 giugno 2019

Adeguata verifica “semplificata”: le “verifiche differite”

Come precisato nella Regola tecnica n. 2 e nelle successive Linee guida del Consiglio Nazionale, le misure semplificate di adeguata verifica consistono: nell’identificazione del cliente, dell’esecutore e del legale rappresentante mediante acquisizione della dichiarazione resa ai sensi dell’art. 22…
Fisco
Scopri di più
agricoltura  lavoro
24 giugno 2019

Produttori agricoli: l’effetto della proroga dei versamenti

Anche i produttori agricoli che determinano il reddito agrario mediante l'applicazione di tariffe d'estimo stabilite per ciascuna qualità e classe secondo le norme della legge catastale saranno interessati dalla proroga dei versamenti disposta dall’emendamento al decreto crescita. In virtù di tale…
Fisco
Scopri di più
studio professionista lavoro
24 giugno 2019

Isa: l’integrativa può bloccare il premiale

I contribuenti che presenteranno una dichiarazione integrativa ai fini delle imposte sui redditi, migliorando il valore dell’indicatore sintetico di affidabilità, ed ottenendo un punteggio pari all’8 o superiore, non potranno beneficiare del regime premiale di cui al provvedimento direttoriale del…
Giurisprudenza
Scopri di più
giustizia diritto legge giurisprudenza sentenza
24 giugno 2019

Finanziamenti dei soci. La causa sul rimborso va al Tribunale delle Imprese

I finanziamenti erogati dai soci alla Società danno luogo a un rapporto ascrivile alla nozione di “rapporti societari” di cui all’articolo 3, comma 2, del D.lgs. n. 168/20031, sicché per la lite sul rimborso sussiste la competenza del cosiddetto Tribunale delle Imprese. È quanto emerge dalla lettura…
Professioni
Scopri di più
Gigliotti gennaio 2018_400x400
22 giugno 2019

Caro Direttore ...

Dopo 15 anni oggi chiudo la mia partita IVA. 15 anni di sacrifici, rinunce che per una donna si amplificano inverosimilmente. Quando io e la mia collega abbiamo deciso di intraprendere l avventura della libera professione ero motivata, entusiasta, pronta a mille sacrifici pur di riuscire. E per me…
Fisco
Scopri di più
approvato legge documento
22 giugno 2019

Decreto Crescita passa al Senato. Ecco le principali novità

Diverse le novità approvate nella legge di conversione del Decreto Crescita, votata con la fiducia nell’Aula della Camera e pronta per passare all’esame del Senato. Si ricorda che entro il 29 giugno il decreto deve essere approvato da entrambi i rami del Parlamento. Proroga per il versamento delle…
Giurisprudenza
Scopri di più
giustizia sentenza giurisprudenza legge
21 giugno 2019

ICI-IMU. Il trustee è soggetto passivo

Nel trust immobiliare, soggetto passivo per il pagamento dell’ICI (ora IMU) è il trustee. Lo ha affermato la Corte di Cassazione (Sez. 5 civ. Sent. n. 16550/2019). Il casoIl giudizio scaturisce da un avviso di accertamento per ICI 2009. Tale atto, relativo a un immobile conferito in un trust, è…
Fisco
Scopri di più
Archivio elettronico dati online
21 giugno 2019

PTT: comunicazioni e notificazioni telematiche

In questa prima fase del Processo Tributario Telematico, vige il principio della facoltatività del deposito telematico rispetto a quello tradizionale cartaceo; dunque, ad oggi, non sussiste alcun obbligo di notifica del ricorso a mezzo PEC, ma solo una facoltà. Dal prossimo 1° luglio 2019 non sarà…
Fisco
Scopri di più
ISA
21 giugno 2019

“Incontro sugli ISA”: Entrate e professionisti a confronto

A seguito del convegno “Incontro sugli ISA” tenutosi ieri, l’Agenzia delle entrate ha pubblicato sul proprio sito istituzionale la guida sugli Indici Sintetici di Affidabilità Fiscale. I dubbi in merito all’utilizzo del nuovo strumento da parte di contribuenti e professionisti sono tanti e gli…
Fisco
Scopri di più
calcolatrice fisco calcolo dichiarazione
21 giugno 2019

ISA e forfettari: perché no alla proroga?

Per gli ISA 2019 è in arrivo la proroga dei versamenti al 30 settembre prossimo. È quanto previsto da un apposito emendamento al decreto Crescita, in attesa di approvazione definitiva da parte del Parlamento. La nuova scadenza riguarderà da un punto di vista oggettivo tutti i tributi collegati alla…
Fisco
Scopri di più
verifiche fiscali fisco controllo calcolo calendario
21 giugno 2019

Modello IRAP/2019: le novità

Il Modello IRAP/2019 deve essere utilizzato per dichiarare l’imposta regionale sulle attività produttive relativa al periodo d’imposta 2018. Presupposto dell’imposta è l’esercizio abituale, nel territorio delle regioni, di attività autonomamente organizzate, dirette alla produzione o allo scambio di…
Fisco
Scopri di più
scadenzario scadenza calendario proroga
21 giugno 2019

Adeguamenti statutari ETS: proroga a giugno 2020

Il Decreto Crescita (D.L. 30 aprile 2019, n. 34), nell’iter di conversione in legge, tra i vari emendamenti presentati, ne introduce uno che apporta alcune modifiche a quanto previsto all’articolo 101, comma 2, del Codice del Terzo settore (D.Lgs. 3 luglio 2017, n. 117), riguardante le norme…