21 settembre 2022
21 settembre 2022

Ore 15:35 - Accise su birra e bevande alcoliche. Tardivo versamento sanzionato due volte

La Sezione Tributaria della Corte di Cassazione ha affermato (sent. n. 19338/2022) che, in tema di accisa dovuta per la circolazione di prodotti alcolici in regime di sospensione d'imposta, nel caso di ritardato versamento è dovuta sia la sanzione amministrativa, ai sensi dell'art. 13 del D.lgs. n. 471 del 1997, sia l'indennità di mora e gli interessi di cui all'art. 3, comma 4, del D.lgs. n. 504 del 1995, posto che tale ultima somma, avendo una distinta e autonoma natura risarcitoria, è cumulabile con la citata sanzione tributaria generale.
 © Informati S.r.l. – Riproduzione Riservata
Iscriviti alla newsletter
Fiscal Focus Today

Rimani aggiornato!

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter, e ricevi quotidianamente le notizie che la redazione ha preparato per te.