Ricerca

Ricerca in Ricerca

Voci trovate:  343
Notizie FREE
monete soldi fisco tasse
21/06/2019

Fondo comune di investimento immobiliare

Le note di variazione in diminuzione vanno emesse nei confronti della società subentrante

La Risposta n. 199 pubblicata dall’Agenzia delle Entrate, risolve la problematica inerente l’applicazione errata dell’aliquota Iva ordinaria del 22% invece di quella ridotta del 10%, in merito ad alcune fatture emesse (in seguito ad un progetto di riqualificazione edilizia) dalla società DELTA Spa…
Casi & Questioni
Premium
esperto risponde - dubbio - domanda - quesito
21/06/2019

Immobile ceduto da società estera. Trattamento IVA

Casi e Questioni n. 23 - 2019

Una società italiana ha acquistato da una società americana un immobile commerciale sito in Italia. Qual è il corretto trattamento dell’IVA in questo caso? - © Informati S.r.l. – Riproduzione Riservata
  • Immobile ceduto da società estera. Trattamento IVA (144 kB)
Fisco
soldi fisco monete
18/06/2019

Somme corrisposte a seguito di sentenza di condanna

Il Fisco si pronuncia sul trattamento IVA e sull’applicabilità del regime forfetario

Con la Risposta n. 195, pubblicata il 17 giugno 2019, l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in merito al trattamento ai fini IVA di somme corrisposte a seguito di sentenza di condanna e sull’applicabilità o meno del regime forfettario. Il quesito L’istante Alfa, soccombente nel giudizio…
Notizie FREE
team squadra impresa azienda lavoro professionisti società
13/06/2019

Ribaltamento ai consociati, dei costi e ricavi, conseguiti da un Consorzio per l’esecuzione di Lavori e Servizi

Trattamento, ai fini IVA, IRES e IRAP

In data 12 giugno 2019 è stata pubblicata la Risposta n. 188 sul sito dell’Agenzia delle Entrate la quale coinvolge tre tematiche inerenti la medesima fattispecie in esame, nonché il trattamento, ai fini IVA, IRES e IRAP del ribaltamento ai consociati dei costi sostenuti e dei ricavi conseguiti da…
Giustizia & Sentenze
Premium
sentenza giustizia giurisprudenza
13/06/2019

Esportatore abituale. Sospensione Iva con requisiti

Giustizia e Sentenze n. 42 - 2019

Il contribuente che ha dimostrato di possedere i requisiti essenziali di esportatore abituale ha diritto ugualmente di beneficiare della sospensione IVA; l’omissione della dichiarazione annuale IVA non osta a che il contribuente esportatore abituale effettui acquisti in regime di sospensione…
  • Esportatore abituale. Sospensione Iva con requisiti (314 kB)
Notizie FREE
iva
12/06/2019

Emissione note di variazione IVA: non consentiti riferimenti cumulativi

L’Agenzia delle Entrate, con la Risoluzione n. 58/E dell’11 giugno 2019, fornisce chiarimenti in merito alla corretta emissione delle note di variazione, descrivendo gli adempimenti da effettuare con riguardo alle operazioni di tax free shopping, in caso di visto concesso o negato. NormativaNella…
Fisco
iva
05/06/2019

Rivalsa Iva in caso di accertamento

Il mancato “recupero” dell’Iva nell’ipotesi di estinzione del cessionario

L’Agenzia delle entrate ha ribadito ancora una volta che la rivalsa dell’Iva è un rapporto privatistico e non può essere esercitata nei confronti di una società estinta. L’indicazione è stata fornita con la Risposta n. 176/2019 ad un’istanza di interpello. Si pone dunque ancora una volta il tema…
Fisco
iva
31/05/2019

GDO, sconti e abbuoni: nota di debito non soggetta ad IVA

I chiarimenti dell’Amministrazione finanziaria

L’Amministrazione finanziaria ha pubblicato, in data 30 maggio 2019, la Risposta n. 172 nella quale l’istante è una società che regola i rapporti con i distributori dei suoi prodotti, per lo più della c.d. “Grande Distribuzione Organizzata” (GDO), tramite un accordo quadro, il quale fissa le…
Fisco
iva
29/05/2019

Concordato preventivo: Iva e la riconducibilità tra i crediti prededucibili

In data 28 maggio 2019 l’Agenzia delle Entrate con la pubblicazione della Risposta n. 164 porta in evidenza la problematica dell’IVA a esigibilità differita della Società Alfa di prestazioni effettuate e fatturate (ai sensi dell’articolo 6, quinto comma, del decreto del Presidente della Repubblica…
Fisco
iva
28/05/2019

Mancato pagamento del corrispettivo: l’emissione della nota di credito Iva

Il contrasto della disposizione nazionale con quella comunitaria

La disposizione nazionale, che prevede la possibilità di emettere una nota di variazione in diminuzione allorquando una cessione di bene o prestazione di servizio, rilevante ai fini Iva, venga meno, in tutto o in parte, per il mancato pagamento del corrispettivo, non è conforme con le disposizioni…
Voci trovate:  343