Registrati ora
Abbonamenti

Ricerca

Ricerca in Ricerca

Voci trovate:  2070
Articoli Legali
sentenza giustizia giurisprudenza
21/08/2020

Falsificazione nome su assegno. Non è riciclaggio

Si configura il reato di ricettazione, non quello di riciclaggio, in relazione alla condotta di detenzione e successivo incasso di assegni di provenienza illecita, previa falsificazione del nome del beneficiari. È quanto emerge dalla lettura della sentenza n. 21834/2020 della Corte di Cassazione…
Articoli Legali
sentenza giustizia giurisprudenza legge
20/08/2020

Dall’assenza di una struttura aziendale si ricava l’inesistenza soggettiva dell’operazione

Dalla mancanza di una struttura aziendale idonea a produrre latte, si può legittimamente ricavare la dimostrazione della soggettiva inesistenza delle operazioni, dimostrazione anche avvalorata dalle dichiarazioni di terzi. È questo il principio che si ricava dalla lettura della sentenza della Corte…
Articoli Legali
sentenza giustizia giurisprudenza
18/08/2020

Sentenza Corte Costituzionale su POER Agenzie fiscali

La Corte Costituzionale ha dichiarato la legittimità delle POER (Posizioni organizzative di elevata responsabilità) delle Agenzie fiscali, affermando che sono incarichi che non hanno natura dirigenziale. Le POER non sono assimilabili a posizioni dirigenziali, né rientrano nell’area intermedia tra la…
Articoli Fisco
ISA VERIFICHE CONTROLLI DICHIARAZIONE FISCO LAVORO PROFESSIONISTI
17/08/2020

GdF e AdE alleate per il contrasto alle transazioni illecite con l’estero

Compie oramai 30 anni il dispositivo di prevenzione e contrasto delle illecite transazioni finanziarie con l’estero, meglio noto come “monitoraggio fiscale”, disciplinato dal D.L. 28/06/1990, n. 167, convertito dalla Legge 04/08/1990, n. 227, più volte modificato nel tempo. L’art. 2 nella versione…
Articoli Legali
giustizia sentenza legge giurisprudenza
13/08/2020

Processo. Notifica a familiare residente altrove

La dichiarazione di convivenza all’Ufficio giudiziario perfeziona la notifica e preclude la restituzione in termini

In tema di atti giudiziari, la notifica nelle mani di uno stretto familiare, trovato dall’Ufficiale giudiziario presso il domicilio del destinatario, è ritualmente eseguita se il predetto, pur risiedendo formalmente altrove, si è qualificato «familiare convivente». È quanto emerge dalla lettura…
Articoli Legali
sentenza giustizia giurisprudenza
12/08/2020

Operazioni soggettivamente inesistenti e consapevolezza della frode

In tema di IVA, l'Amministrazione Finanziaria, se contesta che la fatturazione attenga ad operazioni soggettivamente inesistenti, inserite o meno nell'ambito di una frode carosello, ha l'onere di provare, non solo l'oggettiva fittizietà del fornitore, ma anche la consapevolezza del destinatario che…
Articoli Legali
giurisprudenza - sentenza
10/08/2020

Dichiarazione omessa. Fondo patrimoniale a rischio sequestro

Cassazione penale dell’8 agosto 2020

La Corte di Cassazione (Sez. 3 pen.), con la sentenza n. 23621/2020 depositata il 7 agosto, si è pronunciata in tema di reati tributari e, con riferimento al sequestro preventivo finalizzato alla confisca per equivalente, ha precisato che, non soltanto detta misura cautelare può riguardare i beni…
Fiscal Sentenze
legge giustizia sentenza giurisprudenza diritto
06/08/2020

Concetto di valide ragioni economiche

Fiscal Sentenze n. 97 - 2020

Al fine di dimostrare l'insussistenza dell’elusione, le ragioni economiche che il contribuente adduce come giustificazione all'operazione devono essere «valide», ossia di carattere «non meramente marginale o teorico», perché in tal caso risulterebbero inidonee a fornire una spiegazione alternativa…
  • Concetto di valide ragioni economiche (273 kB)
Articoli Legali
giustizia sentenza contenzioso fisco bilancia tribunale legge
05/08/2020

È omesso versamento il credito in compensazione oltre soglia

Il superamento del limite massimo dei crediti d’imposta compensabili equivale al mancato versamento di parte del tributo alle scadenze previste, che è sanzionato dall’art. 13 del D.Lgs. n. 471 del 1997, così come accade ogniqualvolta sia utilizzata la compensazione in assenza dei relativi…
Articoli Legali
sentenza giurisprudenza
31/07/2020

Sottrazione fraudolenta al Fisco. Finta compravendita col coniuge

Cassazione penale del 30 luglio 2020

In tema di reati tributari, la moglie dell’imprenditore incorre nel reato di sottrazione fraudolenta al pagamento di imposte, se aiuta il marito a spogliarsi dei propri beni, divenendone la finta proprietaria. È quanto si ricava, tra l’altro, dalla lettura della lunga sentenza n. 23176/2020 della…
Voci trovate:  2070