30 giugno 2022

R.F. leggero

Ambito applicativo e responsabilità connesse

Focus n. 141 - 2022

Autore: Marco Peirolo
Il gestore del deposito IVA – oltre a rispondere in solido con il soggetto d’imposta per il mancato o irregolare assolvimento dell’IVA eventualmente dovuta all’atto dell’estrazione dei beni dal deposito – svolge anche la funzione di rappresentante fiscale dei soggetti non residenti non identificati ai fini IVA in Italia per le operazioni relative ai beni in deposito che non comportano il pagamento dell’imposta.

Indice argomenti

  • Funzioni del deposito IVA
  • Beni che possono essere introdotti nei depositi IVA
  • Operazioni agevolate per mezzo dei depositi IVA
  • Gestore del deposito IVA in qualità di rappresentante fiscale “leggero”
  • Responsabilità del gestore del deposito IVA
  • Riferimenti normativi
Per sbloccare i contenuti, Abbonati ora o acquistali singolarmente.
  • R.F. leggero (206 kB)
R.F. leggero
€ 5,00

(prezzi IVA esclusa)

 © Informati S.r.l. – Riproduzione Riservata
Iscriviti alla newsletter
Fiscal Focus Today

Rimani aggiornato!

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter, e ricevi quotidianamente le notizie che la redazione ha preparato per te.