Registrati ora
Abbonamenti

Articoli Legali

Voci trovate:  5092
Articoli Legali
Scopri di più
legge giustizia sentenza giurisprudenza diritto
20 novembre 2019

AdER. le regole per la rappresentanza in giudizio

Cassazione a Sezioni Unite del 19 novembre 2019

Le Sezioni Unite civili della Corte di Cassazione si sono pronunciate in merito alla legittimazione processuale dell’Agenzia delle Entrate - Riscossione a seguito della cancellazione d’ufficio delle società del gruppo Equitalia dal registro delle imprese, a decorrere dal 1° luglio 2017, in virtù…
Articoli Legali
Scopri di più
IVA SENTENZA REATO OMESSO VERSAMENTO
20 novembre 2019

Variazione dati IVA. No sanzione per ritardo “breve”

Il contribuente non può essere sanzionato con una pena pecuniaria nel caso di un breve ritardo nella comunicazione della variazione dati IVA, se la violazione non ha pregiudicato l’azione di accertamento e l’esatta determinazione dell’imposta. È quanto emerge dalla lettura della sentenza n.…
Articoli Legali
Scopri di più
sentenza giustizia giurisprudenza
20 novembre 2019

Il ricalcolo dell'acconto IRAP non è emendabile

La Corte di Cassazione, con l’ordinanza n. 26678 del 21 ottobre 2019, ha affermato che non è emendabile la dichiarazione a carattere negoziale, salvo che il contribuente dimostri il carattere essenziale ed obiettivamente riconoscibile dell'errore in cui è incorso. Svolgimento del processo -…
Articoli Legali
Scopri di più
sentenza giustizia giurisprudenza
19 novembre 2019

La frode del consulente fiscale azzera la sanzione

Cassazione del 18 novembre 2019

Il contribuente non è tenuto al pagamento della sanzione pecuniaria riconnessa all’indebita compensazione quando il commercialista di fiducia ha tenuto un comportamento fraudolento, volto a nascondere la violazione. In tal caso non si configura la culpa in vigilando, con la conseguenza che può…
Articoli Legali
Scopri di più
martelletto sentenza tribunale giudice fisco legge contenzioso
19 novembre 2019

Al giudice di appello non è consentito ordinare il deposito di documenti

La Corte di Cassazione, con l’ordinanza n.26644 del 18 ottobre 2019, ha affermato che al giudice di appello non è consentito ordinare il deposito di documenti nella materiale disponibilità di una delle parti che non abbia tempestivamente assolto al proprio onere della prova, non potendosi…
Voci trovate:  5092