16 giugno 2021

DPO. Le FAQ del Garante

Focus Lavoro n. 85 - 2021

Il Garante per la protezione dei dati personali ha pubblicato un documento di indirizzo su designazione, posizione e compiti del Responsabile protezione dei dati (Rpd) in ambito pubblico e, nello stesso contesto, ha aggiornato le FAQ per il DPO nel settore privato. L’esigenza di fornire chiarimenti si è resa necessaria perché, a distanza di tre anni dalla piena applicazione del Regolamento Ue, si registrano ancora diverse incertezze che impediscono la definitiva affermazione di questa importante figura, obbligatoria per il settore pubblico e in casi specifici nel settore privato. Il Rpd, conosciuto anche con DPO, costituisce un riferimento essenziale per garantire un corretto approccio al trattamento dei dati, soprattutto ora che le Pubbliche Amministrazioni e le Imprese sono sempre pi  sollecitate dalla sfida della “trasformazione digitale”.
Per sbloccare i contenuti, Abbonati ora o acquistali singolarmente.
  • DPO. Le FAQ del Garante (187 kB)
DPO. Le FAQ del Garante - Focus Lavoro n. 85 - 2021
€ 4,00

(prezzi IVA esclusa)

 © Informati S.r.l. – Riproduzione Riservata
Iscriviti alla newsletter
Fiscal Focus Today

Rimani aggiornato!

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter, e ricevi quotidianamente le notizie che la redazione ha preparato per te.