5 luglio 2022

Esonero contributivo settori agrituristico e vitivinicolo

Contribuzione eccedente l’importo autorizzato da versare entro il 20 luglio 2022

Lavoro & Previdenza n. 29 - 2022

Autore: Salvatore Cortese
Con il Messaggio n. 2581/2022, l’Inps ha comunicato l’importo definitivo dell’esonero contributivo autorizzato a favore delle imprese delle filiere agricole dei settori agrituristico e vitivinicolo, ivi incluse le aziende produttrici di vino e birra, nonché agli imprenditori agricoli professionali, ai coltivatori diretti, ai mezzadri e ai coloni. L’esonero - previsto per il mese di febbraio 2021, ai sensi dell’articolo 70 del decreto Sostegni bis - è applicabile nei limiti previsti dalla normativa in materia di aiuti di Stato. I beneficiari dell’esonero dovranno provvedere al versamento della contribuzione dovuta, eccedente l’importo autorizzato, entro il 20 luglio 2022.

Indice argomenti

  • Premessa
  • Comunicazione dell’importo definitivo dell’esonero autorizzato
  • Pagamento della contribuzione dovuta eccedente rispetto all’importo autorizzato
  • Modalità di recupero per le aziende con dipendenti
  • Presentazione delle istanze di riesame
  • Riferimenti normativi
Per sbloccare i contenuti, Abbonati ora o acquistali singolarmente.
  • Esonero contributivo settori agrituristico e vitivinicolo (318 kB)
Esonero contributivo settori agrituristico e vitivinicolo
€ 4,00

(prezzi IVA esclusa)

 © Informati S.r.l. – Riproduzione Riservata
Iscriviti alla newsletter
Fiscal Focus Today

Rimani aggiornato!

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter, e ricevi quotidianamente le notizie che la redazione ha preparato per te.