23 giugno 2022
23 giugno 2022

Ore 11:00 - Invalidità civile: modifica del modello di domanda amministrativa

INPS

Il servizio "Allegazione della documentazione sanitaria - invalidità civile (cittadini)" consente ai cittadini di inoltrare online all’Istituto la documentazione sanitaria probante, ai fini dell’accertamento medico legale, per la definizione agli atti delle domande/posizioni in attesa di valutazione sanitaria.

Il servizio è attualmente disponibile su tutto il territorio nazionale per le posizioni di revisione delle invalidità, cecità, sordità, handicap e disabilità e solo nei territori dove le commissioni mediche INPS operano in convenzione con le Regioni per le prime istanze/aggravamenti.

Con il messaggio 21 giugno 2022, n. 2518 l’Istituto comunica che i cittadini che presentano prime istanze o aggravamentidi invalidità, cecità, sordità, handicap e disabilità possono allegare la documentazione sanitaria necessaria, immediatamente dopo avere acquisito la domanda o successivamente alla trasmissione della domanda, tramite apposite voci di menu.

I cittadini che hanno presentato una domanda di invalidità civile, handicap, cecità, sordità o disabilità prima del 20 giugno 2022, ovvero che hanno già ricevuto una comunicazione dall’Istituto riguardante una revisione, potranno, comunque, utilizzare il servizio di allegazione fino alla conclusione dell’iter sanitario.

Per le posizioni di revisione, per le quali non deve essere presentata domanda, il nuovo procedimento è descritto nel messaggio 25 febbraio 2022, n. 926.
 © Informati S.r.l. – Riproduzione Riservata
Iscriviti alla newsletter
Fiscal Focus Today

Rimani aggiornato!

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter, e ricevi quotidianamente le notizie che la redazione ha preparato per te.