Registrati ora
Abbonamenti

News 24

26 giugno 2020

Ore 16:08 - L’Italia riconfermata nel nuovo Consiglio Esecutivo IOTA alla 24°Assemblea generale Tema chiave: sostenibilità dell’Amministrazione finanziaria nel post-COVID-19

Agenzia delle Entrate

Per il terzo anno consecutivo l’Italia, rappresentata dall’Agenzia delle Entrate, sarà tra i componenti del nuovo Consiglio Esecutivo IOTA, (Intra-European Organisation of Tax Administrations), l’organo direttivo dell’Organizzazione intra-europea delle Amministrazioni finanziarie. La decisione è stata presa nell’ambito della 24° Assemblea Generale alla quale, sotto la Presidenza dell’Autorità fiscale della Grecia, hanno partecipato più di 150 delegati delle 44 amministrazioni fiscali dei Paesi aderenti all’Organizzazione.


Il futuro dell’Amministrazione finanziaria post COVID-19 - Al centro dell’incontro svolto in modalità online, il tema della sostenibilità dell’amministrazione finanziaria nel periodo post COVID-19, che ha dato l’opportunità ai Direttori Generali e agli altri delegati partecipanti di riflettere sugli eventi degli scorsi mesi, di comprendere come le amministrazioni finanziarie hanno risposto alla crisi e di generare idee per il futuro del Fisco nell’era post-COVID-19. In rappresentanza dell’Agenzia delle Entrate è intervenuto il Vice Direttore dell’Agenzia, Capo Divisione Contribuenti, Paolo Valerio Barbantini. Durante il dibattito è emerso come la crisi abbia messo in evidenza la necessità per le amministrazioni di agire velocemente e in maniera flessibile, accelerando significativamente il ricorso a forme di lavoro a distanza e la digitalizzazione dei servizi forniti ai contribuenti e, più in generale, dei processi amministrativi.


Il consiglio esecutivo - L’Agenzia delle Entrate è stata inoltre eletta, nel corso della sessione amministrativa dell’Assemblea Generale, membro del Consiglio Esecutivo IOTA per il terzo anno consecutivo. Lavorerà con Austria, Belgio, Francia, Romania, Svezia, Svizzera, Ungheria, a supporto della confermata presidenza greca.

 © Informati S.r.l. – Riproduzione Riservata

Per inserire i vostri commenti dovete registrarvi.