23 settembre 2022
23 settembre 2022

Ore 17:20 - Il 18% delle imprese è vicino al default

Da una ricerca sui bilanci del professor Andreani e PwC TLS sui bilanci di 60 mila società italiane, è emerso che il 18% delle società con ricavi annui superiori a 5 milioni di euro non è in grado di rimborsare i propri debiti. Quasi 10 mila di queste aziende presentano infatti debiti finanziati, tributari e previdenziali sproporzionati rispetto alle proprie capacità di rimborsarli. Una situazione peraltro destinata a peggiorare, trattandosi, per molte delle aziende interessate, di debiti produttivi di interessi e soggetti all’incremento del costo del denaro, non ancora rilevato dai dati di bilancio. Un quadro ancora più compromesso, se si considera che questi bilanci tendono a sottostimare il passivo e gli squilibri patrimoniali esistenti. L’analisi eseguita non tiene poi conto degli effetti negativi provocati dal rincaro dei costi energetici che sta producendo un peggioramento di una situazione nel suo insieme già complessa. Un’immagine, quella restituita da questo studio, di un sistema imprenditoriale compromesso.
 © Informati S.r.l. – Riproduzione Riservata
Iscriviti alla newsletter
Fiscal Focus Today

Rimani aggiornato!

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter, e ricevi quotidianamente le notizie che la redazione ha preparato per te.