Registrati ora
Abbonamenti

News 24

30 settembre 2020

Ore 17:35 - Uso ingannevole del nome INPS in messaggi pubblicitari di prestiti

Inps

L’Istituto informa i cittadini che esistono società, non correlate e non riconducibili all'INPS, che fanno riferimento nel proprio nome, in tutto o in parte, a "INPS" e che stanno offrendo dei servizi in termini equivoci o ingannevoli.

In particolare, l’INPS segnala che alcuni utenti hanno ricevuto SMS da parte di società d’intermediazione finanziaria che pubblicizzano prestiti sponsorizzati come “convenzionati” con l’Istituto, i cui siti non rimandano affatto ai benefici erogati istituzionalmente dall’INPS ai propri iscritti e pensionati.

Si ricorda che gli unici servizi offerti da INPS sono quelli disponibili sul sito istituzionale ed elencati nella sezione dedicata.
 © Informati S.r.l. – Riproduzione Riservata

Per inserire i vostri commenti dovete registrarvi.