2 dicembre 2022
2 dicembre 2022

Ore 18:40 – Ripresa economica prevista per il 2023

Anche grazie all’impulso del Pnrr, ed escludendo nuovi shock, come sostiene il ministro dell’Economia Giorgetti, si prevede uno slancio nel corso del prossimo anno per le finanze italiane. Con la manovra di bilancio a sostenere la crescita economica, nel quadro macroeconomico programmatico il Pil potrebbe accelerare fino a quasi il 2% nel 2024. Nel 2025 è previsto invece un rallentamento intorno all’1,2%, una previsione di natura prudenziale, anche se l’impegno rimane quello di conseguire un tasso di crescita del Pil più elevato da quanto indicato nel quadro programmatico. Nonostante le previsioni, la nostra economia rimane in una fase di rallentamento, con un forte rialzo dell’inflazione e l’impennata dei costi energetici che hanno pesanti risvolti su imprese e famiglie, soprattutto per le fasce di popolazione con i redditi più bassi.
 © Informati S.r.l. – Riproduzione Riservata
Iscriviti alla newsletter
Fiscal Focus Today

Rimani aggiornato!

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter, e ricevi quotidianamente le notizie che la redazione ha preparato per te.