Ricerca

Ricerca in Ricerca

Voci trovate:  1150
Giurisprudenza
legge giustizia sentenza giurisprudenza diritto
19/06/2019

Avviso di accertamento in rettifica solo con scostamento “grave”

Cassazione Tributaria, ordinanza depositata il 18 giugno 2019

In virtù della recente pronuncia della Corte di giustizia UE, 21 novembre 2018, n. 648, deve ritenersi illegittimo l'accertamento induttivo fondato sul mero divario, a prescindere dalla sua gravità, tra quanto dichiarato dal contribuente e quanto risultante dagli Studi di settore. È quanto emerge…
Giurisprudenza
legge giustizia sentenza giurisprudenza diritto
17/06/2019

Detraibilità IVA. Stop alle ingerenze del Fisco

Cassazione tributaria, ordinanza depositata il 14 giugno 2019

Deve ritenersi illegittima la rettifica in materia di IVA operata dall’Ufficio sul presupposto dell’antieconomicità del costo, ove questo sia senza dubbio correlato all’attività in concreto esercitata dall’impresa. È quanto emerge dalla lettura dell’ordinanza n. 16010/2019 della Corte di Cassazione…
Giurisprudenza
legge giustizia sentenza giurisprudenza diritto
14/06/2019

Canoni locatizi usurpati. Obbligo dichiarativo

In tema di redditi derivanti da contratti di locazione d’immobili a uso abitativo, il contribuente è obbligato a dichiarare anche i canoni relativi alle mensilità non corrisposte, qualunque sia la causa concreta della mancata percezione, ivi compresi l’usurpazione da parte del comproprietario. È…
Giurisprudenza
sentenza giustizia giurisprudenza
10/06/2019

Registrazione telematica. Il Notaio risponde solo dell’imposta principale

Cassazione Tributaria, sentenza pubblicata il 7 giugno 2019

La responsabilità solidale del Notaio riguarda l’imposta principale e non si estende a quelle complementari e suppletive per le quali il Fisco deve rivolgersi direttamente al contribuente. La regola non cambia ove il professionista abbia proceduto alla registrazione dell’atto con modalità…
Giurisprudenza
sentenza giustizia giurisprudenza
07/06/2019

Immobile societario venduto “sottocosto”

Cassazione Tributaria, sentenza depositata il 6 giugno 2019

La vendita di un immobile societario “sottocosto” autorizza l’Ufficio a spiccare l’atto impositivo secondo le regole dell’accertamento induttivo, restando a carico del contribuente giustificare il comportamento antieconomico. È quanto emerge dalla lettura della sentenza n. 15321/2019 della Corte di…
Giurisprudenza
sentenza giustizia giurisprudenza
04/06/2019

Accertamento IVA. Documenti già in possesso del Fisco

Cassazione Tributaria, ordinanza depositata il 3 giugno 2019

Il contribuente è tenuto a informare l’Agenzia delle Entrate del fatto che la documentazione rilevante ai fini dell’accertamento del tributo è nella disponibilità di un altro Ufficio. Soltanto in questo caso, infatti, può operare la previsione di cui all’articolo 6 comma 4 della L. n. 212 del 2000,…
Giurisprudenza
legge giustizia sentenza giurisprudenza diritto
03/06/2019

Detrazione IVA. Inerenza a maglie larghe

Cassazione Tributaria, ordinanza depositata il 31 maggio 2019

L’avviso di accertamento in materia di IVA è illegittimo - per difetto di motivazione - se l’Ufficio ha posto alla base del disconoscimento della detrazione una non meglio precisata “sproporzione” del costo dell’operazione. È quanto emerge dalla lettura della sentenza n. 14941/2019 della Corte di…
Notizie FREE
sentenza giustizia giurisprudenza
03/06/2019

La dichiarazione “irrituale” si considera non presentata

L’Ufficio può validamente emettere un atto impositivo in materia di IVA fondato sul metodo induttivo1 quando la dichiarazione annuale è stata presentata in modalità cartacea invece che telematica. Infatti, se il contribuente ha l’obbligo di utilizzare il servizio telematico, e presenti invece la…
Giurisprudenza
legge giustizia sentenza giurisprudenza diritto
31/05/2019

Tassazione Irpef sull’indennità di previdenza

La Corte di Cassazione (Sez. 5 civ.), con ordinanza n. 11047/2019 depositata il 19 aprile, si è espressa in merito alla questione dell’assoggettabile o meno a tassazione IRPEF dell’indennità erogata dal Fondo di Previdenza del personale del Ministero delle Finanze, al momento della cessazione del…
Giurisprudenza
giustizia sentenza giurisprudenza legge
28/05/2019

La difesa in giudizio dell’ente di riscossione

L'Agenzia delle Entrate - Riscossione, quale successore ope legis di Equitalia, ove si costituisca in giudizio, deve avvalersi del patrocinio dell'Avvocatura dello Stato a pena di nullità del mandato difensivo, salvo che alleghi le fonti del potere di rappresentanza ed assistenza dell'avvocato del…
Voci trovate:  1150