Registrati ora
Abbonamenti

Ricerca

Ricerca in Ricerca

Voci trovate:  1401
Articoli Legali
martelletto sentenza tribunale giudice fisco legge contenzioso
05/06/2020

Plusvalenza. Stop al Fisco nelle donazioni tra parenti

Cassazione tributaria del 4 giugno 2020

Il recupero a tassazione della plusvalenza conseguente alla vendita di un terreno che il venditore ha ricevuto in donazione da un prossimo congiunto è illegittimo, se il carattere elusivo dell’atto di liberalità è contestato sulla base unicamente del breve lasso temporale intercorso tra la donazione…
Articoli Legali
sentenza giurisprudenza
04/06/2020

Accertamento. Informazioni senza assistenza del professionista

Il Fisco può utilizzare le informazioni ricevute dal legale rappresentante della Società anche quando sono state acquisite in modo irrituale, perché il contribuente non è stato informato della facoltà di farsi assistere dal commercialista di fiducia. È quanto emerge dalla lettura della sentenza n.…
Fiscal Sentenze
giudice contenzioso tribunale legge sentenza fisco
03/06/2020

Accertamento induttivo e riconoscimento dei costi

Fiscal Sentenze n. 63 - 2020

In tema di imposte sui redditi, l'Amministrazione finanziaria deve riconoscere una deduzione in misura percentuale forfettaria dei costi di produzione soltanto in caso di accertamento induttivo «puro» ex art. 39, secondo comma, del Dpr. n. 600 del 1973, mentre in caso di accertamento analitico o…
  • Accertamento induttivo e riconoscimento dei costi (255 kB)
Articoli Legali
giustizia sentenza legge diritto giurisprudenza
03/06/2020

Accertamento sprint. Verifica “a tavolino” dopo richiesta “in loco”

In tema di verifiche fiscali, l’accesso presso la sede dell’impresa, consistito nella sola richiesta scritta di documentazione contabile, non innesca l’obbligo di attendere sessanta giorni per emettere l’avviso di accertamento, qualora i documenti consegnati dal contribuente siano stati valutati…
Articoli Fisco
ISA VERIFICHE CONTROLLI DICHIARAZIONE FISCO LAVORO PROFESSIONISTI
01/06/2020

Verifiche fiscali: da oggi riprendono i controlli

L’art. 67 del DL 18/2020 (Cura Italia) al primo comma dispone che “Sono sospesi dall’8 marzo al 31 maggio 2020 i termini relativi alle attività di liquidazione, di controllo, di accertamento, di riscossione e di contenzioso, da parte degli uffici degli enti impositori. Sono, altresì, sospesi, dall’8…
Articoli Legali
sentenza giustizia giurisprudenza legge
29/05/2020

Scritture contabili. Ultrattività del termine di conservazione

In tema di determinazione del reddito d'impresa, l’articolo 22, comma 2, del D.P.R. n. 600 del 19731, nell'imporre la conservazione delle scritture contabili sino a quando non siano definiti gli accertamenti relativi al corrispondente periodo di imposta, va interpretato nel senso che l'ultrattività…
Articoli Fisco
IVA SENTENZA REATO OMESSO VERSAMENTO
28/05/2020

La rivalsa dell’Iva pagata a seguito di accertamento

Nell’ordinaria attività di controllo da parte degli organi dell’amministrazione Finanziaria, può accadere che vengano mossi, nei confronti del soggetto accertato, rilievi circa l’esatta aliquota Iva applicabile alle cessioni di beni od alle prestazioni di servizi. Antecedentemente alle modifiche…
Articoli Fisco
soldi fisco banconote euro
28/05/2020

Cartelle di pagamento: proroga biennale dei termini di notifica

Con il decreto rilancio (DL 34/2020) il legislatore emergenziale rimette mano ai termini di notifica e pagamento degli avvisi bonari. In particolare, l’art. 144 del medesimo consente ai contribuenti che non sono riusciti ad eseguire i versamenti dovuti tra l’8 marzo e il 18 maggio 2020 di effettuare…
Fiscal Sentenze
sentenza giustizia giurisprudenza
26/05/2020

Accertamento nuova rendita K.O.

Fiscal Sentenze n. 60 - 2020

La Cassazione annulla gli atti dell’agenzia del Territorio che rettifica, senza alcuna giustificazione, la categoria catastale e la rendita degli immobili. - © Informati S.r.l. – Riproduzione Riservata
  • Accertamento nuova rendita K.O. (295 kB)
Articoli Legali
giurisprudenza - sentenza
25/05/2020

Accertamenti in banca. Società e soci “sorvegliati speciali”

Cassazione tributaria del 22 maggio 2020

In tema di accertamento del reddito d’impresa, ove le indagini finanziarie sui conti correnti bancari svelino operazioni sospette, tali da lasciar fondatamente presumere che si tratti di ricavi non dichiarati, il contribuente è onerato della prova che ogni singolo versamento è estraneo a fatti…
Voci trovate:  1401