Registrati ora
Abbonamenti

Ricerca

Ricerca avanzata

Ricerca in Ricerca

Voci trovate:  559
Articoli Fisco
FISCO-COMUNICAZIONE-MAIL-NOTIFICA
06/11/2019

Notifiche e comunicazioni fiscali

La conoscenza degli atti a contenuto impositivo e sanzionatorio e degli atti della riscossione, che causano effetti diretti e svantaggiosi per i contribuenti, viene garantita a questi ultimi attraverso una procedura di formale notifica, che serve anche a consentire l’esercizio del diritto di…
Articoli Legali
sentenza giustizia giurisprudenza
04/11/2019

Diniego di discarico per quote inesigibili e danno erariale

La giurisdizione in materia di danno erariale, derivante dalle procedure di discarico dei Concessionari della riscossione, spetta al giudice contabile. È principio consolidato che “ai fini della sussistenza del c.d. rapporto di servizio idoneo a radicare la giurisdizione contabile, risulta…
Articoli Legali
sentenza giurisprudenza
23/10/2019

Valutazione sostituiva della pretesa tributaria da parte del giudice di merito

Se è vero che quello tributario non è giudizio di sola rimozione dell'atto impositivo illegittimo, bensì di 'impugnazione-merito', finalizzato all'accertamento dei limiti di fondatezza sostanziale della pretesa tributaria, altrettanto indubbio è che la valutazione del giudice di merito è comunque…
Articoli Legali
giudice contenzioso tribunale legge sentenza fisco
21/10/2019

I diversi passaggi per giungere a presunzioni legittime

Il procedimento presuntivo si articola in due momenti valutativi, il primo dei quali prevede una valutazione analitica di ogni elemento indiziario, mentre il secondo prevede una valutazione complessiva di tutti gli elementi presuntivi isolati per accertare se essi siano concordanti e se la loro…
Articoli Fisco
FISCO-COMUNICAZIONE-MAIL-NOTIFICA
18/10/2019

Acquiescenza o accertamento con adesione

Ricezione di un Avviso di Accertamento: opzioni a confronto

Prima parte - Per coloro che si occupano di contenzioso tributario, la ricezione da parte del Contribuente di un Avviso di Accertamento rappresenta un momento topico. Effettuato il primo esame formale dell’atto impositivo, il Difensore deve concentrare la propria attenzione su tre aspetti…
Articoli Legali
sentenza giustizia giurisprudenza
16/10/2019

Valore probatorio presuntivo della cosiddetta “Lista Pessina”

Per il corretto governo delle regole sulla prova presuntiva, occorre fare buon uso del materiale indiziario disponibile, laddove la gravità, precisione e concordanza richiesti dalla legge vanno ricavati dal loro complessivo esame, in un giudizio globale, ancorché preceduto dalla considerazione di…
Articoli Legali
giustizia diritto legge giurisprudenza sentenza
15/10/2019

Autotutela. Contro il diniego c’è il ricorso, ma con limiti

In tema di autotutela tributaria, la Corte di Cassazione (Sez. V civ.), con la sentenza n. 24032/2019, ha affermato che: «il sindacato del giudice tributario sul provvedimento di diniego dell'annullamento dell'atto tributario divenuto definitivo è consentito, ma nei limiti dell'accertamento della…
Articoli Legali
sentenza giurisprudenza
10/10/2019

La delega di firma è una delega alla sottoscrizione degli atti

La questione approdata davanti alla Corte di Cassazione e oggetto dell’ordinanza n. 23433 del 19 settembre 2019 investe l’incidenza sulla validità dell’avviso di accertamento dei requisiti della delega rilasciata dal dirigente dell'Ufficio al funzionario che, in sua sostituzione, sottoscriva…
Articoli Fisco
ISA
02/10/2019

ISA: controlli ex ante e compliance

Prevenzione e contrasto all’evasione fiscale: questa la linea su cui si baserà l’operato dell’Amministrazione finanziaria nei prossimi anni. È quanto emerge dalla nota Circolare n. 19/E dello scorso 8 agosto, documento dal quale si evince la forte propensione del Fisco a prevenire eventuali condotte…
Articoli Legali
sentenza giustizia giurisprudenza
27/09/2019

Imposta pagata dal coobbligato. Stop al rimborso

Il pagamento dell’imposta, in pendenza di giudizio, da parte del coobbligato solidale preclude all’altro condebitore, una volta ottenuta la sentenza che annulla l’atto impositivo, di agire per il rimborso, restando solo possibile l’opposizione all’azione di regresso o di rivalsa di chi ha eseguito…
Voci trovate:  559