Registrati ora
Abbonati

Ricerca

Ricerca in Ricerca

Voci trovate:  135
Casi Fiscali
esperto risponde dubbio domanda quesito
27/07/2021

Contraente generale: il trattamento Iva dei servizi sub appaltati

Domanda- A quali prestazioni si applica l’aliquota iva del 10%? Risposta- Per quanto concerne l’aliquota iva applicabile sui servizi sub-appaltati sono necessarie alcune precisazioni. Infatti, in linea teorica essa dovrebbe essere la stessa che il CG, in qualità di appaltatore, applica al…
Articoli Fisco
COMPRO ORO
17/07/2021

Oro e preziosi usati, la Suprema Corte ritorna sulla corretta applicazione Iva

Con duplice pronuncia la Cassazione fissa i presupposti formali e funzionali relativi all’applicazione del Reverse Charge e del Regime del Margine

Nell’ambito di un ricorso tributario relativo ad un avviso di accertamento dell’Agenzia delle Entrate in tema di presunta irregolare applicazione dell’imposta IVA nella cessione a fusione di oggetti preziosi usati, la Commissione Tributaria Regionale dell'Abruzzo, riconosceva una situazione di…
Articoli Fisco
iva
08/06/2021

Errata applicazione del meccanismo del reverse charge: recupero credito Iva soggetto non residente

Con la risposta ad interpello n.393/2021 l’Agenzia delle Entrate fornisce chiarimenti in merito alla regolarizzazione dell’errata applicazione del reverse charge e al recupero del credito Iva da parte di un soggetto non residente. L’istanza è stata avanzata, congiuntamente, dalla società cedente…
News
iva
07/05/2021

Errata applicazione reverse charge

Fiscal News n. 69 - 2021

Quando le operazioni domestiche intercorrono tra soggetti non stabiliti ai fini IVA in Italia, né qui in possesso di una stabile organizzazione, il fornitore deve emettere fattura con IVA utilizzando la partita IVA italiana, acquisita mediante identificazione diretta, ovvero attraverso un…
  • Errata applicazione reverse charge (265 kB)
Articoli Fisco
iva
07/05/2021

Errata applicazione dell’imposta, l’inversione contabile e il ravvedimento operoso

L’Agenzia delle Entrate ha chiarito con la risposta all’interpello n. 301 diffusa il 28 aprile come effettuare il ravvedimento operoso laddove siano stati commessi errori nell’applicazione dell’Iva, pur non sottraendo gettito dalle casse dell’Erario. In particolare, nel caso esaminato l’errore è…
Casi Fiscali
esperto risponde dubbio domanda quesito
03/05/2021

Errata applicazione reverse charge: ravvedimento

Domanda- Una società di diritto lussemburghese, identificata in Italia, ha applicato nei confronti di alcuni suoi clienti, soggetti passivi non stabiliti e senza stabile organizzazione in Italia, un regime IVA errato con riguardo alle cessioni territorialmente rilevanti in Italia, emettendo fattura…
Articoli Fisco
iva
29/04/2021

Ravvedimento operoso dell'errata applicazione del meccanismo del reverse charge

La sanzione è dovuta in base a ciascuna liquidazione e con riferimento a ciascun committente

In caso di errore nell'assolvimento dell'imposta dal cessionario/committente mediante il meccanismo dell'inversione contabile, per operazioni riconducibili alle ipotesi di reverse charge ma per le quali non ricorrevano tutte le condizioni per la sua applicazione, fermo restando il diritto del…
Casi Fiscali
esperto risponde dubbio domanda
22/01/2021

Appalto pulizie comune e reverse charge

Casi Fiscali n. 3 - 2021

Un’impresa di pulizie ha un contratto di appalto con un Comune per la pulizia dei locali dello stesso. Come deve essere fatta la fattura verso il Comune? È necessario applicare il reverse charge oppure il regime dello split payment? - © Informati S.r.l. – Riproduzione Riservata
  • Appalto pulizie comune e reverse charge (126 kB)
Casi Fiscali
esperto risponde dubbio domanda quesito
13/11/2020

Importazione prodotti informatici e trattamento IVA

Casi Fiscali n. 40 - 2020

È possibile effettuare importazioni di laptop, tablet e componenti elettroniche applicando il meccanismo del reverse charge? - © Informati S.r.l. – Riproduzione Riservata
  • Importazione prodotti informatici e trattamento IVA (149 kB)
Articoli Fisco
COMPRO ORO
09/10/2020

Cessioni di oro in reverse charge con fattura compensativa elettronica

Con il Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate del 20 aprile 2020 n. 166579/2020 sono state introdotte nuove specifiche tecniche nell’applicazione del Reverse Charge sia “interno”, sia “esterno”. L’Agenzia delle Entrate, in vista degli adempimenti formali che decorreranno…
Voci trovate:  135