11 novembre 2021

Imposta di registro e riqualificazione

Fiscal Sentenze n. 191 - 2021

Autore: Giovambattista Palumbo
Un' interpretazione dell'art. 20 del Dpr 131/86 basata sulla nozione di causa reale non è più ammessa, in quanto consentirebbe all'Amministrazione finanziaria, da un lato, di operare in funzione antielusiva senza applicare la garanzia del contraddittorio endoprocedimentale stabilita a favore del contribuente e, dall'altro, di svincolarsi da ogni riscontro di indebiti vantaggi fiscali e di operazioni prive di sostanza economica, precludendo di fatto al medesimo contribuente ogni legittima pianificazione fiscale. Eventuali condotte di sottrazione all'imposizione di effettiva ricchezza imponibile possono comunque rilevare sotto il profilo dell'abuso del diritto.
Per sbloccare i contenuti, Abbonati ora o acquistali singolarmente.
  • Imposta di registro e riqualificazione (251 kB)
Imposta di registro e riqualificazione - Fiscal Sentenze n. 191 - 2021
€ 4,00

(prezzi IVA esclusa)

 © Informati S.r.l. – Riproduzione Riservata
Iscriviti alla newsletter
Fiscal Focus Today

Rimani aggiornato!

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter, e ricevi quotidianamente le notizie che la redazione ha preparato per te.