19 luglio 2022

La delega ad operare legittima l’estensione delle indagini finanziarie

Fiscal Sentenze n. 131 - 2022

Autore: Gianfranco Antico
Con l’ordinanza n.19804 del 20 giugno 2022, la Corte di Cassazione, dopo aver blindato le indagini finanziarie, ha affermato che il potere di richiedere agli istituti di credito notizie dei movimenti sui conti bancari intrattenuti dal contribuente e di presumere la loro inerenza ad operazioni imponibili, consente di indirizzare la verifica fiscale, finalizzata a provare, per presunzioni, la condotta evasiva, anche sui conti correnti bancari intestati al coniuge o al familiare convivente, potendosi desumere la riferibilità degli stessi al contribuente da alcuni elementi sintomatici (nel caso di specie, dalla delega ad operare sul conto di terzi).

Indice argomenti

  • Premessa
  • Il processo oggetto della sentenza della Corte di Cassazione n.19804 del 20 giugno 2022
  • I motivi di ricorso e il pensiero della Cassazione
  • Il recente precedente
Per sbloccare i contenuti, Abbonati ora o acquistali singolarmente.
  • La delega ad operare legittima l’estensione delle indagini finanziarie (273 kB)
La delega ad operare legittima l’estensione delle indagini finanziarie
€ 4,00

(prezzi IVA esclusa)

 © Informati S.r.l. – Riproduzione Riservata
Iscriviti alla newsletter
Fiscal Focus Today

Rimani aggiornato!

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter, e ricevi quotidianamente le notizie che la redazione ha preparato per te.