Registrati ora
Abbonamenti

Focus

16 settembre 2020
Categorie: Professionisti > Adempimenti

Monitoraggio fiscale. 2^ Parte

Focus n. 110 - 2020

ISA VERIFICHE CONTROLLI DICHIARAZIONE FISCO LAVORO PROFESSIONISTI
In funzione integrativa rispetto alla normativa antiriciclaggio di cui al D.Lgs n. 231/2007, si colloca la disciplina sul trasferimento al seguito di denaro contante da o verso l’estero, che da un trentennio rientra nel dispositivo di monitoraggio nazionale.
Fino al 13 dicembre 2008, infatti, la materia era disciplinata dal D.L. 28/06/1990, n. 167, convertito dalla Legge 04/08/1990, n. 227 nota, appunto, come “disciplina sul monitoraggio fiscale”.
Con l’approvazione del D.Lgs 18/11/2008, n. 195, che ha dato attuazione al regolamento CE n. 1889/2005, la materia dei trasferimenti al seguito di denaro contante da e verso l’estero è stata espunta dal decreto del 1990, trovando nel decreto del 2008 la sua integrale e attuale disciplina sostanziale e procedurale.
 © Informati S.r.l. – Riproduzione Riservata
  • Monitoraggio fiscale. 2^ Parte (359 kB)
Monitoraggio fiscale. 2^ Parte - Focus n. 110 - 2020€ 5,00

(prezzi IVA esclusa)